E’ morto Robert Evans, produttore di Chinatown e Il Padrino

E’scomparso a 89 anni Robert Evans, produttore di Rosemary’s Baby, Il Padrino e Chinatown.

Robert Evans, il produttore dietro a classici come Chinatown e Il Padrino, è scomparso a Beverly Hills all’età di 89 anni. La notizia della morte è arrivata confermata dall’ex moglie Ali MacGraw.

[quote layout=”big”]A me e nostro figlio, Joshua, mancherà moltissimo Bob e siamo così orgogliosi del suo enorme contributo all’industria cinematografica. Sarà ricordato come un gigante.[/quote]

 

Nato nel giugno del 1930 a New York, Robert Evans ha iniziato la sua carriera con piccoli ruoli come attore per poi abbandonare gradualmente la recitazione per occuparsi degli aspetti produttivi dei film sino ad arrivare alla direzione della Paramount Pictures.

Oltre a classici come “Chinatown” che Evans ha prodotto direttamente, i crediti di Evans come produttori includono titoli di alto profilo come Rosemary’s Baby, Il padrino parte I & II, Il maratoneta, Il Grinta, The Italian Job e Love Story.

 

 

Filmografia

 

Attore

La rivolta di Haiti (Lydia Bailey), accreditato come Bob Evans, regia di Jean Negulesco (1952)
Sinuhe l’egiziano (The Egyptian), non accreditato, regia di Michael Curtiz (1954)
L’uomo dai mille volti (Man of a Thousand Faces), accreditato come Robert J. Evans, regia di Joseph Pevney (1957)
Il sole sorgerà ancora (The Sun Also Rises), regia di Henry King (1957)
Duello a Forte Smith (The Fiend Who Walked the West), regia di Gordon Douglas (1958)
Donne in cerca d’amore (The Best of Everything), regia di Jean Negulesco (1959)
Superfights, regia di Siu-Hung Leung (1995)
Hollywood brucia (An Alan Smithee Film: Burn Hollywood Burn), regia di Arthur Hiller (1997)
I Simpson (The Simpsons) – serie TV, 1 episodio, solo voce (2000)
Just Shoot Me! – serie TV, 1 episodio (2000)
Moby: We Are All Made of Stars, videocortometraggio, regia di Joseph Kahn (2002)
Kid Notorious – serie TV, 9 episodi, solo voce (2003)
Mind Games, cortometraggio, regia di Sinisha Nisevic (2011)
The Girl from Nagasaki, regia di Michel Comte e Ayako Yoshida (2013)
Kodaline: Ready, cortometraggio, regia di Abteen Bagheri (2015)

 

Produttore

Il padrino (The Godfather), non accreditato, regia di Francis Ford Coppola (1972)
Chinatown, regia di Roman Polanski (1974)
Il padrino – Parte II (The Godfather – Part II), non accreditato, regia di Francis Ford Coppola (1974)
Il maratoneta (Marathon Man), regia di John Schlesinger (1976)
Black Sunday, regia di John Frankenheimer (1977)
L’ultimo gioco (Players), regia di Anthony Harvey (1979)
Urban Cowboy, regia di James Bridges (1980)
Popeye – Braccio di Ferro (Popeye), regia di Robert Altman (1980)
Cotton Club (The Cotton Club), regia di Francis Ford Coppola (1984)
Il grande inganno (The Two Jakes), regia di Jack Nicholson (1990)
Sliver, regia di Phillip Noyce (1993)
Jade, regia di William Friedkin (1995)
The Phantom, regia di Simon Wincer (1996)
Il santo (The Saint), regia di Phillip Noyce (1997)
Sperduti a Manhattan (The Out-of-Towners), regia di Sam Weisman (1999)
Come farsi lasciare in 10 giorni (How to Lose a Guy in 10 Days), regia di Donald Petrie (2003)
Kid Notorious – serie TV, 3 episodi (2003)
Better Born, cortometraggio, regia di Robert Lopuski (2005)
HEYBABE!!! – serie TV di cortometraggi (2012)
Urban Cowboy – film TV (2016)

 

Fonte: Variety