• Film

I Give It a Year: nuovo trailer per il film dei produttori di Bridget Jones e Love Actually

Non è ancora stata annunciata una data d’uscita in Italia per la commedia che ha spopolato nel Regno Unito grazie a una satira a dir poco pungente…

Vi presentiamo il nuovo trailer di I Give It a Year, esordio alla regia di Dan Mazer, storico sceneggiatore di Sacha Baron Cohen: in effetti l’impronta irriverente alla Borat lascia il suo segno anche qui, dove vediamo diverse coppie alle prese con una delle questioni più spinose legate alle relazioni, il sesso. L’argomento viene trattato in maniera molto ironico, forse addirittura greve e alcune gag (vedi la dottoressa che mima un amplesso con bambola e penna) ricorda alcuni atteggiamenti infantili, ma nel complesso il film sembrerebbe avere un buon ritmo.

I Give It a Year: primo trailer per il nuovo film dei produttori di Bridget Jones e Love Actually



Dai produttori di Bridget Jones e Love Actually
. Solo questo basterebbe per far drizzare le antenne dinanzi al primo trailer di I Give It a Year, commedia romantica che farà brillare il San Valentino inglese, uscendo l’8 febbraio del 2013. Scritto e diretto da Dan Mazer, storico produttore e sceneggiatore di Sacha Baron Cohen (suoi Ali G Show , Borat e Bruno), che arrivato ai 41 anni fa finalmente l’esordio in sala anche come regista.

Ricco e promettente il cast, con Anna Aris Rose Byrne, Simon Baker, Jason Flemyng e Rafe Spall protagonisti. Se la data di uscita per il mercato italiano è ancora sconosciuta, la pellicola ci condurrà per mano all’interno di una coppia dalle abitudini stravaganti, che prova a sopravvivere al primo tortuoso e complicato primo anno di matrimonio.

Gag a ripetizione, visione politicamente ‘scorretta’ apparentemente eloquente, e quell’inimitabile tocco che negli anni ha reso la commedia british semplicemente imperdibile. Ingredienti che potrebbero trasformare I Give It a Year in uno dei successi ‘commedianti’ dell’anno. Anche perché gli antenati produttivi, ovvero Bridget Jones e Love Actually, lasciano davvero ben sperare.

Fonte: Kino

I Video di Cineblog