Breaking Dawn - Parte 2 imbattibile sia in Italia che negli Usa, dove delude Le 5 Leggende


Primo in Italia, primo negli States. Breaking Dawn - Parte 2 non molla la vetta del box office, battendo Il Peggior Natale della mia Vita nel nostro Paese e ben 2 pezzi da novanta come Le 5 Leggende e Vita da Pi negli States. Proprio in America ci si prepara ad applaudire il fine settimana da Festa del Ringraziamento più ricco di sempre, con poco meno di 300 milioni di dollari incassati in 5 giorni. A guardare tutti dall'alto, ancora una volta, il film targato Summit. 13 milioni il mercoledì, quasi 9 il giovedì e ben 18 ieri. Totale previsto dei 5 giorni: 65 milioni di dollari, tanto da far schizzare la cassa personale a quota 228 milioni. Numeri importanti, tutt'altro che intaccati dalla ricca concorrenza. In seconda posizione, infatti, resiste Skyfall, con quasi 50 milioni raccolti dal giovedì alla domenica, ed un totale che segnerebbe 220 milioni. Un'enormità, per la saga. Per ora si parla solo e soltanto di 'previsioni', ma i numeri saranno probabilmente più o meno questi.

Se al terzo posto troviamo il sorprendente Lincoln, in quarta e quinta ecco arrivare loro: Le 5 Leggende e Vita da Pi. Entrambi in 3D, i due titoli sono andati incontro a risultati differenti. 18 milioni di dollari dal mercoledì al venerdì per il magnifico cartoon Dreamworks, clamorosamente snobbato anche dalla critica Usa, che dovrebbe chiudere il weekend tra i 30 e i 35 milioni. Dragon Trainer raccolse 44 milioni in 3 giorni, e non era un festivo. Per il lungometraggio animato un'inattesa doccia fredda, grazie anche alla concorrenza di Ralph Spaccatutto, che continua ad incassare e a richiamare gente in sala. Per il film di Ang Lee, in odore di Oscar, potrebbero invece arrivare circa 30 milioni in 5 giorni. Domani sera, come al solito, troveremo gli incassi definitivi del lungo fine settimana a stelle e strisce.

Altra musica in Italia, con Breaking Dawn - Parte 2 inarrestabile. 562.167 euro raccolti nella giornata di ieri e primato garantito, con 14 milioni di euro incassati fino ad oggi. La Parte 1 arrivò poco sopra i 16. Entro domani sera, in conclusione, la Parte 2 potrebbe addirittura mettere la freccia. 490 sale e venerdì decisamente non eccezionale per Il Peggior Natale della Mia Vita, accontentatosi di 337.218 euro, mentre ha fatto furore Vasco Live, lanciato in 137 copie e riuscito ad incassare 185.869 euro in 24 ore. Media per sala? 1.357 euro. La migliore di tutte. Disastrosi, infine, Paranormal Activity 4, con 57.000 euro (158 copie), e Dracula 3D, con poco più di 30.000 euro (162 copie). Ultimo tra le new entry E la Chiamano Estate, con 10.000 euro incassati in 24 ore (36 copie). A lunedì mattina, ovviamente, per i dati definitivi del botteghino tricolore.

  • shares
  • Mail