IT 3: lo sceneggiatore Gary Dauberman apre ad uno spin-off di Pennywise

Lo sceneggiatore Gary Dauberman apre ad un potenziale spin-off di Pennywise.

Dopo un IT: Capitolo 2 soddisfacente ma non entusiasmante quanto la prima parte, è incredibile come non si riesca a sfornare un finale degno di questo nome per il capolavoro di Stephen King, si è cominciato a parlare di un potenziale spin-off di Pennywise con l'attore Bill Skarsgård che per primo si è detto aperto ad una eventuale storia di origine per il nefasto clown ballerino.

Ora sembra che anche Gary Dauberman, co-sceneggiatore di "IT" e "IT Capitolo 2" e regista di Annabelle 3, pensa che uno spin-off sia un'eventualità praticabile.

Penso che sia possibile. Qualunque cosa nell'Universo di Stephen King mi interessa, ma c'è così tanta parte della storia che potremmo raccontare dai due film. Ci sono sicuramente elementi del romanzo su cui si può espandere e farne un suo film. La domanda è solo se la gente vuole vederlo o no, ma penso che sia stato su questo pianeta per molto, molto, molto tempo e che c'è un sacco di spargimenti di sangue e molte storie da raccontare e penso che si potrebbe certamente fare.

 

I due capitoli di "IT" hanno totalizzato 1 miliardo e 167 milioni di dollari nel mondo, anche se è da notare che il Capitolo 2 ha incassato 233 milioni di dollari in meno della prima parte, una flessione non da poco rispetto al fenomeno che è stato l'IT del 2017.

 

Fonte: ComicBook

 

  • shares
  • Mail