Star Wars 9: J.J. Abrams ha completato il film, confermati due cameo e dettagli sulla fuga di notizie sventata

J.J. Abrams ha annunciato di aver completato il montaggio di "Star Wars: L'ascesa di Skywalker".

J.J. Abrams durante un'apparizione a Good Morning America ha confermato di aver completato il montaggio di Star Wars: L'ascesa di Skywalker che è ufficialmente completato e pronto per le sale. Inoltre in un recente video ufficiale sono stati rivelati un paio di cameo di celebrità che vedremo in Star Wars 9.

L'annuncio che "Star Wars 9" è pronto per le sale è arrivato dopo quello di John Williams della scorsa settimana, in cui il compositore ha annunciato di aver completato la colonna sonora. "L'ascesa di Skywalker" ha iniziato le riprese principali nell'agosto 2018 le ha completate a febbraio 2019, con riprese extra filmate ad ottobre. Ciò ha dato ad Abrams e alla società circa 10 mesi per gestire la post-produzione.

Lucasfilm ha recentemente pubblicato una featurette per "L'ascesa di Skywalker" in cui si è fugacemente accennato ad alcuni cameo. Il pluripremiato cantante e attore Lin-Manuel Miranda e il cantante vincitore del Grammy Ed Sheeran sono stati entrambi visti nel video. Miranda è stato mostrato abbigliato come un membro dela Resistenza, mentre Sheeran è stato visto con indosso un costume da Stormtrooper.

 

 

[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

J.J. Abrams e Lucasfilm hanno fatto un ottimo lavoro nel tenere sotto controllo eventuali fughe di notizie o parti della trama trapelate di "L'ascesa di Skywalker". Ma un attore di cui non si conosce l'identità ha quasi compromesso l'intera situazione, poiché ha lasciato una sceneggiatura completa del film nelle mani sbagliate e quelle mani hanno messo la sceneggiatura in vendita su eBay. Sì, una vera sceneggiatura di "Star Wars 9" è stata davvero in vendita online. Fortunatamente lo studio è intervenuto prima che potesse essere venduta.

J.J. Abrams durante la recente ospitata a Good Morning America, alla domanda su quanti sapessero del finale del film durante le riprese, J.J. Abrams ha fatto una rivelazione piuttosto sorprendente. Il regista ha rifiutato di divulgare quale attore di "Star Wars 9" era stato responsabile di una quasi fuga di notizie, una disattenzione che avrebbe potuto rappresentare un grossi problema per il film.

Gli attori lo sapevano. La sicurezza è folle. La compagnia, loro erano davvero nervosi per qualsiasi cosa potesse trapelare. Quindi avevamo solo una manciata di sceneggiature e sono state stampate su un tipo pazzesco di carta non copiabile. Quindi uno dei nostri attori, non voglio dire chi, per distrazione o volontariamente, ha lasciato la copia sotto il suo letto poi trovata da qualcuno che stava pulendo il posto. Quella copia è stata poi data a qualcun altro, che ha pensato bene di venderla su eBay.

 

Abrams ha inoltre confermato di essere stato in grado di recuperare la sceneggiatura prima che venisse fatto un danno reale.

Qualcuno della compagnia mi ha detto: "Sai, c'è una sceneggiatura che sembra una sceneggiatura legittima in vendita su eBay". L'hanno riavuta prima che fosse venduta. Nonostante tutta quella sicurezza, devi stare comunque attento.

 

A parte quello spiacevole episodio, i dettagli della trama al momento restano sotto il più stretto riserbo, quindi i fan dovranno attendere il 18 dicembre, data di uscita italiana di "Star Wars 9", per scoprire come Abrams ha concluso l'epica Saga Skywalker.

 


 

Fonte: Screenrant

 

 

  • shares
  • Mail