Star Wars 9: J.J. Abrams rivela cosa voleva dire Finn a Rey in "L'ascesa di Skywalker" (spoiler)

Cosa voleva dire Finn a Rey durante "Star Wars: L'ascesa di Sktwalker" e che non è riuscito a dirle?

 

ATTENZIONE!!! L'articolo include SPOILER SU "Star Wars: L'ascesa di Skywalker".

 

Star Wars: L'ascesa di Sktwalker è arrivato nei cinema deludendo la critica che sperava in un film meno nostalgico e rievocativo, nonostante fosse l'epilogo di una saga di 42 anni, e diviso i fan che sono davvero difficili da accontentare visto che L'Episodio IX non solo regala 142 minuti di gioia per gli occhi e colpi di scena, ma conferma che sarebbe stato l'ideale se Abrams avesse diretto l'intera trilogia.

 

In un momento del film ambientato sul pianeta Pasaana, Finn e compagni sprofondano in quelli che vengono definiti "campi mobili". Finiti in un tunnel sotterraneo Finn dice a Rey che deve confidargli una cosa, ma che lo deve fare a quattrocchi. Purtroppo Finn non avrà il tempo di confidarsi con Rey, e anche successivamente i suoi tentativi di parlarle di questa cosa impellente non andranno a buon fine. Il film terminerà senza che Rey e gli spettatori scoprano quale sia la confidenza che Finn voleva fare a Rey.

 

Il primo pensiero al riguardo è andato naturalmente ad una dichiarazione d'amore, i sentimenti di Finn per Rey sono stati chiari sin da subito, ma quelli di Rey verso Finn hanno portato il rapporto tra i due, almeno da parte di Rey, ad un forte legame di amicizia che non ha mai lasciato intendere una qualche evoluzione amorosa. Su questa linea scopriamo che Finn in realtà non voleva svelare i suoi sentimenti a Rey, ma le voleva dire che anche lui è sensibile alla Forza.

A rivelare questo risvolto della trama è stato J.J. Abrams durante una sessione di domande e risposte tenutasi dopo una proiezione de "L'ascesa di Skywalker" organizzata dall'Academy of Motion Picture Arts and Sciences.

Finn durante il film parla spesso di un "presentimento", qualcosa che percepisce e che non sa spiegare e che gli permette di sentire delle cose. Inserire questo dettaglio nel finale della saga potrebbe sembrare superfluo, ma in realtà ha un'importanza cruciale nel mezzo della battaglia finale, quando senza alcun punto di riferimento Finn ricorrerà proprio a questa sua sensibilità alla Forza per scegliere un obiettivo cruciale da distruggere.

 


 

Fonte: Screenrant

 

 

  • shares
  • Mail