• Film

Film 2019: i preferiti di Barack Obama, ci sono “The Irishman” e “Piccole Donne”

Barack Obama ha stilato la sua personale classifica dei migliori film del 2019.

Come ogni fine anno Barack Obama ha pubblicato su Twitter la lista dei suo film preferiti e quest’anno l’ex presidente degli Stati Uniti ha incluso l’acclamato The Irishman di Scorsese che ha spopolato su Netflix e il nuovo adattamento di Piccole Donne di Greta Gerwig, anche quest’ultimo accolto molto bene dalla critica.

Il resto della classifica, stilata in rigoroso ordine alfabetico, include il biopic Le Mans 66 – La grande sfida (Ford v Ferrari) con Matt Damon e Christian Bale, il documentario Apollo 11 acclamato dalla critica, le commedie La rivincita delle sfigate (Booksmart) debutto alla regia dell’attrice Olivia Wilde e The Farewell – Una bugia buona con Awkwafina, il dramma “legal” basato su eventi reali Il diritto di opporsi (Just Mercy) con Michael B. Jordan e Jamie Foxx, il dramma Storia di un matrimonio di Noah Baumbach con Scarlett Johansson e Adam Driver e immancabile l’acclamato Parasite del regista sudcoreano Bong Joon-ho in pole postition per la corsa agli Oscar come miglior film straniero.

La classifica include anche il gangster movie cinese I figli del fiume giallo di Jia Zhangke, il dramma sovrannaturale Atlantique della regista francese Mati Diop premiato a Cannes, il crime Birds of Passage sul traffico di droga, The Last Black Man in San Francisco dell’esordiente Joe Talbot, che racconta la vera storia di un afroamericano che cerca di riscattare una casa famiglia pignorata, e il dramma The Souvenir che racconta le esperienze della regista Joanna Hogg alla scuola di cinema.

Obama come nota a margine aggiunge anche tre serie tv da vedere: Watchmen, la miniserie tv Unbelievable e la seconda stagione della dramedy britannica Fleabag.

 

 

Fonte: Collider