Austin Powers 4: il regista Jay Roach è pronto e disponibile

Si torna a parlare di un Austin Powers 4 e stavolta è il regista Jay Roach ad aprire all'eventualità di un quarto film. Roach, che ha diretto tutti e tre i precedenti film di Austin Powers, ha recentemente rivelato al sito Deadline di essere pronto nel caso a Mike Myers arrivi l'ispirazione giusta.

Non direi mai e poi mai...Sono sempre in gioco per qualsiasi cosa [Mike Myers] voglia fare. Dipende dal fatto che Mike abbia qualcosa da cui sia ispirato, e finora, dopo tutti questi anni, non è ancora scattato qualcosa.

 

Diversi update su un "Austin Powers 4" li ha forniti a più riprese Mike Myers lo scorso anno, a quanto pare l'attore vorrebbe un nuovo film film narrato dalla parte del Dottor Male.

Mi piacerebbe fare un film narrato dal punto di vista del Dottor Male, quindi sarebbe il Dottor Male 1, Austin Powers 4, è così che lo vorrei...Avviare una campagna per favore. Grazie.

 

Un ostacolo ad un quarto film secondo Roach potrebbe arrivare dalla scomparsa lo scorso anno dell'attore Verne Troyer, che impersonava Mini-Me.

Stiamo pensando ad un'idea per un un quarto film da molto tempo, ma dipende sempre da Mike. Lui e io abbiamo sempre pensato che ci fosse altro da fare con il Dottor Male. Ad essere sinceri, non so come lo faremmo senza Verne. Abbiamo sempre avuto idee su come rivelare un'intera vita che avrebbe avuto il suo personaggio. Se Mike trovasse il modo gli faremmo sicuramente un tributo. Io ci sono se mai lo volesse.

 

La trilogia di "Austin Powers£ ha incassato un totale di circa 676 milioni di dollari nel mondo con l'ultimo capitolo, Austin Powers in Goldmember, uscito nel 2002.

Fonte: ComicBook

  • shares
  • Mail