Film in sala, le uscite dal 13 al 19 gennaio 2020

Ecco i film in uscita nelle nostre sale questa settimana

LEONARDO - LE OPERE (Italia, 2020) di Phil Grabsky. Leonardo. Le opere si propone di esaminare in modo profondo e mai scontato la pittura del Maestro, grazie agli interventi di alcuni dei principali curatori e critici d’arte del mondo. Il regista Phil Grabsky ha viaggiato in 8 paesi per riprendere in situ praticamente tutte le opere pittoriche attribuite a Leonardo. Il film include così il Salvator Mundi, la milanese Sala delle Assi, l’Adorazione dei Magi recentemente restaurata e anche la Madonna dei Fusi, mostrata in un film per la prima volta dopo il suo recente restauro. Uscita 13 gennaio.

MANASLU - LA MONTAGNA DELLE ANIME (Austria, 2019) di Gerald Salmina. Con Hans Kammerlander, Reinhold Messner, Werner Herzog, Michael Kuglitsch, Dominik Maringer, Stefan Plangger, Leo Seppi, Simon Gietl, Christian Bianco, Marco Boriero, Sarah Born, Verena Buratti e Benno Steinegger. Manaslu – La montagna delle anime è la biografia di uno dei più grandi alpinisti del nostro tempo, con filmati d’archivio e l’aiuto di attori nelle diverse sequenze ricostruite. Uscita 14 gennaio.

JOJO RABBIT (Germania, 2019) di Taika Waititi. Con Roman Griffin Davis, Thomasin McKenzie, Taika Waititi, Rebel Wilson, Sam Rockwell, Scarlett Johansson ed Archie Yates. Satira della seconda guerra mondiale che segue un solitario ragazzino tedesco (Roman Griffin Davis) il cui mondo è completamente capovolto quando scopre che sua madre single (Scarlett Johansson) nasconde una ragazza (Thomasin McKenzie) nella loro soffitta. Con l'aiuto del suo unico vero amico, un immaginario Adolf Hitler (Taika Waititi), Jojo è costretto ad affrontare il suo ingenuo patriottismo. Uscita 16 gennaio.

RICHARD JEWELL (USA, 2019) di Clint Eastwood. Con Sam Rockwell, Kathy Bates, Jon Hamm, Olivia Wilde, Paul Walter Hauser, Dexter Tillis e Wayne Duvall. La storia vera dell'addetto alla sicurezza che, durante le Olimpiadi del 1996, ad Atlanta, col suo intervento salvò molte vite da un attentato terroristico. Uscita 16 gennaio.

THE LODGE (Regno Unito/USA, 2019) di Severin Fiala e Veronika Franz. Con Riley Keough, Jaeden Martell, Lia McHugh, Alicia Silverstone, Richard Armitage, Katelyn Wells, Lola Reid e Danny Keough. Richard, dopo il suicidio della moglie, decide di trascorrere le vacanze di Natale nel suo chalet di montagna con i due bambini e la nuova giovanissima compagna. Un impegno improvviso lo riporta in città per una notte, creando così l‘occasione per la ragazza di familiarizzare coi figli. Una volta soli un’oscura presenza si manifesta facendo riemergere nella ragazza i traumi di un doloroso passato. Richard si rende conto dell’incombente pericolo e tenta di tornare a casa ma potrebbe ormai essere troppo tardi. Uscita 16 gennaio.

HERZOG INCONTRA GORBACIOV (Regno Unito/USA/Germania, 2019) di Werner Herzog e Andre Singer. Con Mikhail Gorbachev, Werner Herzog, Miklos Nemeth, George Shultz, James A. Baker III, Lech Walesa, Horst Tektschik, Andre Singer, Ronald Reagan e Margaret Thatcher. Il prolifico regista Werner Herzog incontra Michail Gorbaciov, l'ex-Capo di Stato sovietico, per una lunga e sincera conversazione. Ne viene fuori il ritratto di uno dei politici più importanti del XX secolo. Uscita 19 gennaio.

  • shares
  • Mail