Snake Eyes: riprese a Tokio e svelato logo ufficiale dello spin-off di G.I. Joe

Snake Eyes, pirmo spin-off del franchise G.I. Joe, arriva nei cinema a ottobre 2020 con un cast ex novo.

Dopo una prima fase di riprese a Vancouver in Canada lo scorso autunno, hanno ufficialmente preso il via a Tokio in Giappone le riprese di Snake Eyes, lo spin-off di G.I. Joe con Henry Golding (Crazy & Rich, Last Christmas) nei panni del ninja titolare.

Le prime immagini dal set svelano anche il logo che conferma che questo primo spin-off sarà una storia di origine sulla scia di X-Men le origini: Wolverine, ma sarà anche un reboot poiché fruirà di un recasting con Golding che rimpiazza Ray Park come Snake Eyes, Úrsula Corberó al posto di Siena Miller nel ruolo di Baronessa, Samara Weaving al posto di Rachel Nichols nei panni di Scarlett e Andrew Koji come nuovo Storm Shadow dopo Byung-hun Lee, tutti personaggi sono apparsi in G.I. Joe – La nascita dei Cobra.

Le immagini mostrano il cast e la troupe che hanno partecipato ad una tradizionale cerimonia di benedizione nel Santuario di Hie-Jinja prima delle riprese a Tokyo. Nella foto sono ritratti i produttori esecutivi Jeff Waxman ed Erik Howsam, il coordinatore degli stunt Kenji Tanigaki e gli attori Takehiro Hira (Kenta), Haruka Abe (Akiko), Golding (Snake Eyes), Koji (Shadow Storm) e il regista Robert Schwentke.

Paramount Pictures, MGM e Skydance stanno realizzando il film in collaborazione con Hasbro. I produttori sono Lorenzo di Bonaventura e Brian Goldner, con i produttori esecutivi Waxman, Howsam, David Ellison, Dana Goldberg e Don Granger.

“Snake Eyes” è il terzo film di “G.I. Joe” prodotto da Paramount, i due precedenti film del franchise hanno incassato un totale di circa 677 milioni di dollari a livello globale. Il film debutterà nei cinema il 23 ottobre 2020.

 

 

Fonte: Deadline / Screenrant

 

 

 

 

 

 

Ultime notizie su Spin-off

Tutto su Spin-off →