Patrick Dempsey compie 54 anni: curiosità e filmografia

Patrick Dempsey compie 54 anni e Blogo vuole festeggiare il Derek Shepherd della serie tv Grey's Anatomy con qualche curiosità su questo attore capace di destreggiarsi con invidiabile nonchalance tra cinema e tv.

Patrick Dempsey ha fatto il suo debutto cinematografico negli anni '80 con nun ruolo secondario di uno studente nella commedia ambientata negli anni '60 Catholic Boys (1985). Seguiranno ruoli nel cult horror Stuff - Il gelato che uccide (1985), la commedia Meatballs - Porcelloni in vacanza (1986) e nell'episodio "Una decisione difficile" della serie antologica Disneyland (1986) in cui interpreta un adolescente epilettico che fa causa ai suoi genitori per subire un intervento chirurgico al cervello molto rischioso. Nel 1987 recita con Beverly D'Angelo nel film Il pomo di Adamo (1987), come un giovane che ama corteggiare donne molto più grandi (quello stesso anno Dempsy 21enne sposerà l'attrice e insegnante di recitazione 48enne Rocky Parker, che appare nel film). Lo stesso anno è un nerd nella commedia romantica per ragazzi Playboy in prova (1987) con Amanda Peterson. Dopo una parentesi di stampo drammatico con La luna spezzata (1988) torna al terreno più familiare della commedia con Some Girls (1988) con Jennifer Connelly, Seduttore a domicilio (1989) e Innamorati pazzi (1989).

Negli anni '90 Dempsey interpreta il mafioso Meyer Lansky in L'impero del crimine (1991), il dramma La musica del cuore (1993) con Molly Ringwald è un giovane John Fitzgerald Kennedy nella miniserie tv JFK: Reckless Youth (1993), Pierre Arronax nel remake televisivo di 20.000 leghe sotto i mari (1997) e Raskolnikov in una versione per piccolo schermo di Delitto e castigo (1998). Gli anni '90 si concludono con ruoli ricorrenti nella sitcom Will & Grace (1998) e nella serie "legal" The Practice - Professione avvocati (1997).

Nel 2002 Dempsey torna sul grande schermo nella commedia romantica Tutta colpa dell'amore - Sweet home Alabama (2002) al fianco di Reese Witherspoon, interpretazione che gli varrà il ruolo del neurochirurgo Dr. Derek Shepherd nela serie medical Grey's Anatomy (2005). La popolare serie tv porta la popolarità di Dempsey alle stelle e arrivano offerte per ruoli sul grande schermo tra cui spiccano ruoli romantici in Come d'incanto (2007) e Un amore di testimone (2008), il ruolo di antagonista in Transformers 3 (2011) e come interesse amoroso di Renée Zellweger in Bridget Jones's Baby (2016).

 

Curiosità




  • All'epoca del suo primo matrimonio, lui aveva 21 anni e la sua sposa 48.

  • La sua prima moglie, Rocky Parker, è la madre del suo migliore amico l'attore Corey Parker.

  • Nel suo tempo libero ama collezionare oggetti d'antiquariato, ristrutturare case e sciare.

  • Ha sostenuto un provino per il ruolo di Duckie in Bella in rosa (1986).

  • Ha sostenuto il provino per il ruolo del "Dr. Gregory House" nella serie tv Dr. House - Medical Division.

  • Da adolescente, cresciuto nel Maine, è stato campione dello stato di discesa libera e si è allenato per un posto nella squadra olimpica.

  • Nel 2006 ha rivelato che gli era stata diagnosticata la dislessia quando aveva 12 anni e per questo deve memorizzare interamente le sue sceneggiature.

  • Da parte di suo padre ha origini tedesche, inglesi, scozzesi e svedesi. Il padre fa di cognome "Schlossnagle", ma in seguito Patrick ha preso il cognome di suo nonno "Dempsey".

  • Appassionato di corse e motori, nel giugno 2013 prende parte, per la seconda volta, alla 24 ore di Le Mans (la prima nel 2009) a bordo della Porsche 911 GT3 della scuderia Dempsey Del Piero Proton, scuderia da lui fondata qualche mese prima insieme ad Alessandro Del Piero.


Filmografia


Catholic Boys (Heaven Help Us), regia di Michael Dinner (1985)
Stuff - Il gelato che uccide (The Stuff), regia di Larry Cohen (1985)
Meatballs - Porcelloni in vacanza (Meatballs III: Summer Job), regia di George Mendeluk (1986)
Il pomo di Adamo (In the Mood), regia di Phil Alden Robinson (1987)
Playboy in prova (Can't Buy Me Love), regia di Steve Rash (1987)
La luna spezzata (In a Shallow Grave), regia di Kenneth Bowser (1988)
Some Girls, regia di Michael Hoffman (1988)
Seduttore a domicilio (Loverboy), regia di Joan Micklin Silver (1989)
Innamorati pazzi (Happy Together), regia di Mel Damski (1989)
Coupé de ville, regia di Joe Roth (1990)
Run, regia di Geoff Burrowes (1991)
L'impero del crimine (Mobsters), regia di Michael Karbelnikoff (1991)
Bank Robber, regia di Nick Mead (1993)
La musica del cuore (Face the Music), regia di Carol Wiseman (1993)
110 e lode (With Honors), regia di Alek Keshishian (1994)
Virus letale (Outbreak), regia di Wolfgang Petersen (1995)
Hugo Pool, regia di Robert Downey Sr. (1997)
Denial (Something About Sex), regia di Adam Rifkin (1998)
The Treat, regia di Jonathan Gems (1998)
There's No Fish Food in Heaven, regia di Eleanor Gaver (1998)
Ava's Magical Adventure, regia di Patrick Dempsey e Rocky Parker (1998)
Me and Will, regia di Melissa Behr, Sherrie Rose (1999)
Scream 3, regia di Wes Craven (2000)
Rebellion, regia di Ivan Sergei (2002)
Il club degli imperatori (The Emperor's Club), regia di Michael Hoffman (2002)
Tutta colpa dell'amore (Sweet Home Alabama), regia di Andy Tennant (2002)
Shade, regia di Kimberly Williams-Paisley (2006) - cortometraggio
Freedom Writers, regia di Richard LaGravenese (2007)
Come d'incanto (Enchanted), regia di Kevin Lima (2007)
Un amore di testimone (Made of Honor), regia di Paul Weiland (2008)
Appuntamento con l'amore (Valentine's Day), regia di Garry Marshall (2010)
Le regole della truffa (Flypaper), regia di Rob Minkoff (2011)
Transformers 3 (Transformers: Dark of the Moon), regia di Michael Bay (2011)
Bridget Jones's Baby, regia di Sharon Maguire (2016)

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail