Disney rimuove “Fox” dai loghi di 20th Century e Searchlight Pictures

Disney dopo l’acquisizione di Fox mette mano ai loghi dello storico studio cinematografico.

Disney ha aggiunto un altro tassello post-acquisizione togliendo Fox dai loghi 20th Century e Searchlight che ora saranno indicati come 20th Century Studios e Searchlight Pictures.

Il sito Variety riporta che Disney ha già avviato il processo per eliminare gradualmente il nome Fox a partire dagli indirizzi e-mail per il personale di Searchlight, con l’indirizzo “fox.com” sostituito con “searchlightpictures.com”.  Sulla stessa linea il poster del prossimo film di Searchlight Downhill, remake del film svedese Forza maggiore con Julia Louis-Dreyfus e Will Ferrell, i titoli di coda inizieranno con “Searchlight Pictures Presents”. Il film sarà la prima uscita di Searchlight a debuttare con il nuovo logo. inoltre Il richiamo delle foresta, un’avventura per famiglie con protagonista Harrison Ford affiancato da un cane realizzato interamente in CGI, uscirà sotto la bandiera 20th Century Studios.

L’acquisizione da parte di Disney per 71,3 miliardi di dollari della 21st Century Fox lo scorso marzo ha incluso nell’accordo gli studi cinematografici e televisivi della 20th Century Fox, ma non la rete televisiva Fox o Fox News, che è rimasta parte della Fox Corp. sotto il controllo di Lachlan Murdoch, figlio di Rupert Murdoch. Sotto i riflettori dell’iconico logo 20th Century Fox sono usciti alcuni classici che hanno fatto la storia di Hollywood tra cui i blockbuster Avatar e Titanic, tra gli incassi più alti di sempre, il classico natalizio Mamma ho perso l’aereo, l’action Trappola di cristallo – Die Hard che lanciç Bruce Willis e alcuni classici della fantascienza di sempre come gli originali Alien, Star Wars e Il pianeta delle scimmie.

 

Fonte: Variety

 

 

I Video di Blogo

Jurassic World: quanto costerebbe costruirne uno vero?

Ultime notizie su Film Disney

Tutto su Film Disney →