• Film

The Dunwich Horror: arriva un nuovo universo cinematografico condiviso ispirato a Lovecraft

I racconti di Lovecraft saranno al centro di un nuovo universo condiviso horror.

Gli appassionati del genere horror e in particolare dello scrittore H.P. Lovecraft ricorderanno che alla fine degli anni ottanta il regista e produttore Brian Yuzna diede il via ad una serie di adattamenti ispirati all’universo dell’acclamato autore di Providence, che presero il via con il cult Re-Animator (1985) di Stuart Gordon e proseguirono con From Beyond – Terrore dall’ignoto (1986), il sequel Re-Animator 2 (1991), l’antologia Necronomicon (1993), Dagon – La mutazione del male (2001) e si conclusero con Beyond Re-Animator (2003).

Ora sembra che la casa di produzione Spectrevision stia tentando di seguire le orme di Yuzna con un tentativo di rilancio dell’universo di Lovecraft attraverso una nuova serie di adattamenti che hanno preso il via con il recente Color Out of Space di Richard Stanley, un nuovo adattamento con protagonista Nicolas Cage del racconto “Il colore venuto dallo spazi” in uscita nei cinema americani il prossimo 24 gennaio.

Il sito Bloody Disgusting (via Rue Morgue) riporta che il prossimo adattamento in programma, The Dunwich Horror, basato sul racconto “L’orrore di Dunwich” del 1929, dovrebbe essere filmato entro l’anno, almeno è quello che spera il regista Richard Stanley (Hardware) a cui è stato affidato anche questo secondo adattamento. Stanley conferma che ciascuno dei suoi adattamenti programmati su Lovecraft esisterà nello stesso mondo di “Color out of space” creando di fatto un nuovo universo condiviso horror.

[quote layout=”big”]Sono lieto di annunciare che SpectreVision ha sostanzialmente dato il via libera ad altri due adattamenti di Lovecraft, e attualmente sto preparando il mio nuovo adattamento de “L’orrore di Dunwich”. Sarà ambientato nello stesso universo di “Color Out of Space”, in una contea di Arkham colpita da un disastro in un prossimo futuro. Speriamo di riuscire a dare il via alle riprese prima di questo inverno. Con “Dunwich Horror”, andremo nel campus e torneremo alla Miskatonic University per la prima volta da Re-Animator. Ci occuperemo anche del Necronomicon, il libro nero al centro del mito. Quindi non vedo l’ora di mettere le mani su questa mitologia.[/quote]

 

“L’orrore di Dunwich” è considerato uno dei racconti più importanti appartenenti al cosiddetto “Ciclo di Cthulhu”. Scritto nel 1928 il racconto venne pubblicato nell’aprile 1929 sulla rivista Weird Tales. La storia si svolge nella città di Dunwich, una città immaginaria del Massachusetts e ruota attorno a magia nera, pratiche demoniache e un mostro che si muove tra due dimensioni. Il racconto è stato già adattato nel 1970 nel film Le vergini di Dunwich con Sandra Dee e Dean Stockwell e in una miniserie a fumetti del 2011 scritta da Joe R. Lansdale e illustrata da Peter Bergting.

 

Fonte: Bloody Disgusting

 

 

I Video di Cineblog