Anna Magnani – Vita, amori e carriera di un’attrice che guarda dritto negli occhi: il libro di Italo Moscati

Il 7 marzo di cento anni fa nasceva Anna Magnani. Ecco perché oggi vi segnaliamo il libro Anna Magnani – Vita, amori e carriera di un’attrice che guarda dritto negli occhi di Italo Moscati. Una donna che ha molto amato, molto sofferto e si è battuta con impeto per avere un’esistenza piena, secondo vocazione e

di carla,

7 marzo anna magnani Il 7 marzo di cento anni fa nasceva Anna Magnani. Ecco perché oggi vi segnaliamo il libro Anna Magnani – Vita, amori e carriera di un’attrice che guarda dritto negli occhi di Italo Moscati.

Una donna che ha molto amato, molto sofferto e si è battuta con impeto per avere un’esistenza piena, secondo vocazione e talento, senza mai tradire coscienza e rigore nel suo mestiere e nelle apparizioni fuori scena.

La Magnani viene presentata nel libro sia come personaggio del suo tempo, che incarna settant’anni di storia italiana- il periodo fra le due guerre mondiali, il ventennio, il dopoguerra, i “favolosi” anni sessanta-, sia come donna di spettacolo, capace di passare dal dramma alla rivista, e viceversa, dal film brillante al cinema neorealista di Rossellini, alle opere di Luchino Visconti, Pier Paolo Pasolini, Federico Fellini, ai programmi radiotelevisivi. Ma soprattutto Anna è vista come protagonista di un grande film, quello che nasce dall’intreccio tra i fatti di tutti e i suoi personali, una narrazione intensa e ricca di particolari anche inediti.

anna magnani moscati “Come in un film, i primi piani di Nannarella raccontata come una donna battagliera, volitiva ma sempre pronta a cedere le armi davanti all’amore”
Alessandra Rota, La Repubblica

“Un’agile, documentata biografia…Tornano ad affacciarsi in queste pagine, evocati con una curiosità fortunatamente non innocente, divi e registi della piccola, provinciale,arrogante non di rado intelligentissima Cinecittà delle origini…pagine scritte con gusto da narratore…”
Antonio Debenedetti, Corriere della Sera

“Credevamo di sapere tutto di lei…e invece, se vogliamo scoprire i risvolti più strani, curiosi e segreti…non possiamo trascurare il libro di Italo Moscati. Con uno stile da grande narratore Moscati, scrittore e regista, la Magnani la racconta dal di dentro. Ne cattura lo sguardo mobile, feroce, geniale. E ripercorre l’epoca d’oro della Holluywood sul Tevere”.
Mirella Serri, La Stampa

“Un racconto che Italo Moscati porta brillantemente a compimento perché da quegli occhi di Anna si lascia ipnotizzare… Una biografia che è un atto d’amore e che, come ogni atto d’amore, è spontaneo, sofferto, sincero”.
Enzo Natta, Il Giornale dello Spettacolo

“Chi era la Magnani ce lo svela con devozione e passione questo libro di Moscati che, con un tocco di leggerezza, sembra muoversi dentro un mistero. La carriera artistica, la ricerca biografica, i commenti e i ricordi di quanti le furono colleghi, compongono un quadro umano, umanissimo, pervaso dalla felicità della memoria”
Osvaldo Guerrieri, Lo Specchio

“Un ritratto a tutto tondo, vivido e partecipato”
Francesco Troiano, TuttoLibri

“Una biografia affettuosa, partecipe, che è anche un pezzo di storia del cinema italiano e un avvincente melò”.
Filippo La Porta, Capitolium

“Uno splendido libro che racconta ‘il film della vita’ dell’attrice e punta i riflettori anche sugli aspetti meno noti di Anna… una biografia e un canto d’amore…”
Sentieri Selvaggi

“Una storia raccontata con ammirazione e amore…Fin dalle prime pagine si delinea un ritratto a due facce, privata e artistica, che si legano, vivono e interagiscono in modo assolutamente inscindibile; un percorso affascinante che riesce a coinvolgere il lettore”.
Caterina Pagnini, Drammaturgia.it

“Manuel Puig affermava che un tempo ‘si diceva che la più grande attrice del momento fosse la Magnani, ma non so, era sempre l’immagine dell’Italia del dolore”.
Fulvio Abbate, L’Unità

Ultime notizie su Film Italiani

Tutto su Film Italiani →