Box Office Italia, 3 milioni all’esordio per Odio l’Estate

Tolo Tolo abbandona la Top10 con 46 milioni di euro in cassa.

Aldo, Giovanni e Giacomo sono ufficialmente tornati. Odio l’Estate, ultima loro fatica lanciata da Medusa in quasi 600 copie, ha infatti esordito con 3.080.987 euro e ben 454.075 spettatori paganti. Già superato il totale del disastroso Fuga da Reuma Park, ultimo loro film che arrivò ai 3 milioni finali, dopo aver debuttato con 649.052 euro. Per il trio di comici, tornati a farsi dirigere da Massimo Venier, una vera rinascita.

Bene anche Dolittle, in seconda posizione. Flop in patria, il film con Robert Downey Jr. ha incassato 2.016.854 euro all’esordio, mentre chi continua a macinare è 1917. La pellicola di Sam Mendes, in odore di trionfo agli Oscar, ha raccolto altri 1.523.182 euro, arrivando così ad un totale di 4.354.862 euro totali. Ai 2.5 troviamo invece Figli, con JoJo Rabbit a quota 3 milioni e Il Diritto di Opporsi esordiente a quota 548.856 euro. Me contro Te Il Film è arrivato all’incredibile totale di 9.2 milioni di euro, seguito dai 5.4 di Piccole Donne e dai 312.734 euro di Judy, deludente all’esordio con appena 1.437 euro a copia. Male anche Underwater, con Kristen Stewart, partito con 249.313 euro in 250 sale. Da segnalare l’addio ufficiale alla Top10, dopo un mese esatto dall’uscita, di Tolo Tolo. 46.049.192 euro in cassa per la pellicola di Checco Zalone, con 6.645.032 ticket staccati. Si tratta del quinto maggior incasso di sempre del botteghino italiano, inflazione esclusa.

Weekend a senso unico il prossimo grazie agli arrivi de Il Ladro di Giorni, Alice e il Sindaco e soprattutto di Birds of Prey.