Alla mia piccola Sama: trailer italiano del documentario candidato agli Oscar 2020

[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Il 13 febbraio Wanted Cinema porta nei cinema italiani Alla mia piccola Sama (For Sama), il documentario di Waad al-Kateab e Edward Watts candidato agli Oscar 2020.

 

La trama ufficiale:

 

Alla mia piccola Sama è un viaggio intimo nell’esperienza femminile della guerra, una lettera d’amore di una giovane madre a sua figlia. Il film racconta la storia di Waad al-Kateab attraverso gli anni della rivolta di Aleppo, in Siria, quando si innamora, si sposa e dà alla luce Sama, il tutto mentre intorno esplode il conflitto. La sua camera raccoglie storie incredibili di perdita, risate e sopravvivenza mentre Waad si chiede se fuggire o meno dalla città per proteggere la vita di sua figlia, in un momento in cui partire significa abbandonare la lotta per la libertà per la quale ha già sacrificato così tanto. Il film è il primo lungometraggio dei registi premiati con l’Emmy, Waad al-Kateab ed Edward Watts.

 

Il film patrocinato da Amnesty International ha vinto un BAFTA al miglior documentario. è stato designato miglior documentario e Miglior film indipendente britannico ai British Independent Film Awards e ha vinto L'Œil d'or al Festival di Cannes 2019.

 

 

[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 


  • Il nome "Sama" in arabo significa "cielo".

  • Le riprese sono durate cinque anni, tra l'inizio delle proteste contro il governo siriano nel 2012 e il 2017.

  • La giornalista Waad Al-Kateab era motivata a fare il film perché la televisione siriana non faceva menzione delle atrocità che stavano accadendo ad Aleppo.

  • Waad Al-Kateab ha iniziato a girare il film all'età di 21 anni. Ha continuato le riprese per i successivi cinque anni, filamndo oltre 500 ore di riprese.


 

 

[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

Il film non è soltanto è un documentario di grande qualità, ma è connesso alla campagna umanitaria Action For Sama! Action For Sama nasce dai registi Waad Al-Kateab e Edward Watts con l’intendo di sensibilizzare il pubblico circa situazione di sofferenza in cui sono costretti a vivere i cittadini siriani. Vorremmo che la gente capisse che la storia di Waad e la sua famiglia non è così diversa da quella che hanno vissuto la maggior parte dei suoi concittadini. Se la visione del film non ti ha lasciato indifferente, SOSTIENI IL PROGETTO ❤ SCATTATI UNA FOTO con le immagini e gli hashtags che trovi cliccando qui: #ActionForSama #ForSama #StopBombingHospitals.

 

Se volete ascoltare la colonna sonora del film composta da Nainita Desai cliccate QUI.

 

 

[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

  • shares
  • Mail