Dieci piccoli indiani, arriva il nuovo adattamento cinematografico

Hollywood continua a saccheggiare Agatha Christie.

Tra i più celebri capolavori di Agatha Christie troviamo sicuramente Dieci piccoli indiani, romanzo giallo del 1939 già adattato per il grande schermo una decina di volte. Ebbene secondo quanto riportato da Deadline, la 20th Century Studios starebbe lavorando ad un nuovo film, sceneggiato da Anna Waterhouse e Joe Shrapnel, recentemente visti all'opera con Seberg, biopic con Kristen Stewart passato fuori Concorso all'ultima Mostra del Cinema di Venezia.

Agatha Christie definì Dieci piccoli indiani come la storia più difficile da lei mai scritta. Non a caso è il romanzo mistery più venduto di tutti i tempi, con oltre 100 milioni di copie vendute in tutto il mondo.

Tra gli adattamenti cinematografici più famosi si ricordano quello del 1945 diretto da René Clair, vincitore del Pardo d'Oro a Locarno, e quello del 1965 di George Pollock. Famosissima la trama. Dieci persone estranee l'una all'altra sono state invitate a soggiornare in una splendida villa a Nigger Island, senza sapere il nome del generoso ospite. Eppure, chi per curiosità, chi per bisogno, chi per opportunità, hanno accettato l'invito. E ora sono lì, su quell'isola che sorge dal mare, simile a una gigantesca testa, che fa rabbrividire soltanto a vederla. Non hanno trovato il padrone di casa ad aspettarli. Ma hanno trovato una poesia incorniciata e appesa sopra il caminetto di ciascuna camera. E una voce inumana e penetrante che li accusa di essere tutti assassini. Per gli ospiti intrappolati è l'inizio di un interminabile incubo.

Dopo il boom di incassi di Assassinio sull'Oriente Express, è in arrivo anche Assassinio sul Nilo, ancora una volta diretto da Kenneth Branagh e in uscita il 9 ottobre prossimo.

Fonte: Comingsoon.net

  • shares
  • Mail