Honeydew, un horror per il debutto attoriale del figlio di Steven Spielberg

L'horror sarà venduto al market di Berlino.

Sawyer Spielberg, 27enne figlio del leggendario regista, ha fatto il suo debutto in qualità di attore in Honeydew, horror diretto da Devereux Milburn che la Yellow Veil venderà all'European Film Market di Berlino nelle prossime settimane. Parola dell'Hollywood Reporter.

Interpretato anche da Malin Barr e Barbara Kingsley, Honeydew è descritto come un "orrore febbrile" ambientato nel New England, dove strane voglie e allucinazioni capitano a una giovane coppia, dopo aver cercato rifugio nella casa di un anziano contadino e di suo figlio.

Ad oggi Sawyer Spielberg non ha fatto nulla, in qualità di attore, se non la comparsa in The Post di suo padre Steven, nel 2017. Anche per Devereux Milburn, regista della pellicola nonché co-sceneggiatore al fianco di Dan Kennedy, sarà l'esordio assoluto in un lungometraggio.

Oggi 73enne, Steven Spielberg ha sei figli, avuti con le due mogli Amy Irving e Kate Capshaw.

  • shares
  • Mail