Candyman: primo poster del reboot e annuncio trailer

Il reboot del film horror Candyman prodotto dal regista di “Scappa – Get Out” arriva nei cinema il 12 giugno 2020.

Rivelato un primo poster ufficiale per il reboot dell’horror Candyman che sarà seguito da un primo trailer annunciato per giovedì. Il poster che sfida lo spettatore (“Prova a dire il suo nome”) ritrae un uncino imbrattato di miele con un’ape sulla cima a rievocare la terrificante morte dell’uomo che diventerà Candyman.

Il film originale datato 1992 era basato sul racconto “The Forbidden” di Clive Barker e seguiva la studentessa universitaria Helen Lyle (Virginia Madsen) che conducendo delle ricerche sul folklore moderno si troverà ad esplorare la leggenda metropolitana di Candyman, lo spirito vendicativo del figlio di uno schiavo brutalmente torturato ed ucciso, leggenda urbana che Helen scoprirà avere più che un fondo di verità.

Il reboot, descritto come un sequel spirituale, è prodotto da Jordan Peele regista di Noi e dell’acclamato Scappa – Get Out. Per quanto riguarda il cast a bordo l’icona horror Tony Todd che ha interpretato Candyman nel film originale. Virginia Madsen che però non interpreterà Helen Lyle ma un nuovo personaggio e Yahya Abdul-Mateen II di Aquaman nei panni di un artista affascinato dalla leggenda di Candyman. Il cast è completato da Nathan Stewart-Jarrett (Misfits), Colman Domingo (Fear the Walking Dead) e Teyonah Parris (Se la strada potesse parlare).

Nia DaCosta (Little Woods) dirige “Candyman” da una sceneggiatura di Jordan Peele e Win Rosenfeld. Il film arriva nelle sale il 12 giugno 2020.

 

 

Fonte: Heroic Hollywood

 

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →