La Partita: trailer e videoclip musicale del film con Francesco Pannofino

Il 27 febbraio 2020 arriva nei cinema “La Partita”, opera prima del regista Francesco Carnesecchi.

[Per visionare il trailer clicca sull’immagine in alto]

 

Zenit Distribution il 27 febbraio porta nelle sale d’Italia La Partita, il dramma noir opera prima del regista Francesco Carnesecchi interpretata da Alberto Di Stasio, Francesco Pannofino, Giorgio Colangeli e Lidia Vitale.

 

La trama ufficiale:

 

Sul campo da calcio non si decide solo il destino del campionato, ma la vita di coloro chevogliono dare una svolta alla propria esistenza. Chi per soldi come Italo(Alberto Di Stasio), il presidente dello“Sporting” che ha scommesso tutto quello che ha sul risultato –chi per onore, come mister Bulla(Francesco Pannofino), l’allenatore che non ha mai vinto niente –e chi per seguire un sogno, come Antonio(Gabriele Fiore), il capitano della squadra che vuole diventare un calciatore. Mentre fuori dal campo il mondo continua a vivere, a morire e ad essere pieno di contraddizioni, durante la partita il tempo si ferma perché quello è il momento più importante di sempre…

 

In concomitanza con l’uscita del film è stato rilasciato il video di “Noodles”, il terzo estratto dall’ultimo album del Colle der Fomento “Adversus” che è stato scelto come prequel del film. Il videoclip nasce come una backstory dell’opera prima di Carnesecchi, che ancora prima della proiezione nelle sale vuole raccontare gli antefatti alla base della sceneggiatura del lungometraggio. Nel video realizzato dallo stesso Carnesecchi assieme a Daniele Guardia, compare gran parte del cast del film, dove gli attori protagonisti Alberto Di Stasio (Italo) e Daniele Mariani (il figlio Leo) si trovano al centro di un tragico evento che attraverserà tutta la narrazione de “La Partita”.

 

 

[Per guardare il videoclip “Noodles” clicca sull’immagine in alto]

 

Il playback di Masito e Danno s’inserisce nelle immagini che richiamano l’atmosfera drammatica del film, con un cameo di DJ Baro e DJ Craim. Le rime e i beat si mescolano con le scene drammatiche che rivelano l’antefatto che ha dato inizio alla storia, dove tutti personaggi sono legati da un filo che unisce il calcio, storie di vita e criminalità. Il brano è poi legato al mondo cinematografico anche per il titolo Noodles, dedicato proprio al personaggio interpretato da Robert De Niro nel cult movie C’era una volta in America, e non solo. Nelle immagini del videoclip è presente anche una chicca per i cinefili: la fedele riproduzione dell’epitaffio presente nel film recante la frase “Erected to their everlasting memory by their friend and brother David Aaronson ‘Noodles’ 1967”. Il brano Noodles è incluso nella colonna sonora e accompagna i titoli di coda del film.

 

[quote layout=”big” cite=”Francesco Carnesecchi – Regista]”La Partita” è un film che ci porta dritti nel cuore di Roma e dell’Italia, inquadrandone debolezze e contraddizioni. Il contesto è quello della periferia capitolina. Tra l’erba incolta ei capannoni industriali, in un campo di calcio qualsiasi, due squadre di ragazzini si affrontano in una battaglia senza esclusione di colpi. La passione totalizzante per il calcio è l’angolo attraverso il quale vengono messi in prospettiva tutti i personaggi. A metà strada tra una fede e una droga, il campo da calcio è il luogo attorno a cui si radunano una serie di personaggi tutti, in un modo o nell’altro, dipendenti dal pallone. Perché il calcio non è mai solo un gioco.[/quote]

 

Francesco Carnesecchi, in arte Frank Jerky, si è diplomato in Produzione e Direzione Audiovisiva all’lstituto Europeo di Design, prima di trasferirsi a New York nel 2007 per seguire un Master in Regia Cinematografica alla New York Film Academy. Ha diretto diversi videoclip musicali per Alex Ferreira, Pompeya, Coastgaard, e Irma Robot, quest’ultimo ha vinto il NewYork Independent Film Festival. Ha girato ii cortometraggio SIX, scelto tra gli altri al Mill Valley Film Festival, l’Orlando Film Festival, Sedona, Rooftop Film Festival, e ha vinto il Roma Creative Contest, il Corto Dorico, il Williamsburg Film Festival, il Florence Short Film Festival e il Forum on Law Culture and Society. Nel 2014 ha fondato la Wrong Way Pictures, casa di produzione e post-produzione con sede a New York, occupandosi sia di progetti commerciali che narrativi. Tra i numerosi clienti spiccano nomi come quello di Pfizer, Brachetto, Tod’s, Maybelline, lstituto Luce, No Shame, Moda, Roger Vivier, Bisazza and Museum Films. Nel 2015, ha diretto ii video clip di “Arizona”, un singolo di Frances Cone, prodotto dal vincitore dell’Emmy Award Cory Choy dei Silver Sound Studios. Nel 2015 ha diretto la sua opera prima La Partita, che viene selezionato e vince diversi festival tra cui il Social World Film Festival e il “Premio Fellini” all’Amarcort Film Festival.

 

ELENCO SALE

 

 

 

Ultime notizie su Film Italiani

Tutto su Film Italiani →