Nightmare: Robert Englund parla di un prequel e di un potenziale film animato per Freddy Krueger

A Robert Englund piacerebbe interpretare un cameo di Freddy Krueger in un remake /sequel oppure doppiare un film animato di Nightmare.

Robert Englund torna a parlare di un suo potenziale ritorno nei panni di Freddy Krueger sul grande schermo dopo l’apparizione televisiva in un episodio della serie tv I Goldberg, che non solo ha fatto la gioia dei fan di Nightmare, ma ha spinto Englund ad ipotizzare un suo ritorno per un’ultima volta nei panni di Freddy per un passaggio di testimone o meglio dell’iconico guanto artigliato.

Dopo il terribile reboot del 2010 con Jackie Earle Haley non si è mai consolidato un nuovo film di Nightmare, e nel frattempo Englund ha compiuto 72 anni e l’attore si sente giustamente sempre meno in grado di poter affrontare di nuovo il personaggio per un intero film. A tal proposito il sito SYFY WIRE (via ComicBook) ha recentemente riportato una dichiarazione di Englund riguardo ad un potenziale prequel senza un suo coinvolgimento o in alternativa un sequel / remake con un suo potenziale cameo.

[quote layout=”big”]Penso che il franchise probabilmente meriti un prequel davvero buono. Non c’è mai stato un intero film dedicato a Freddy prima che fosse bruciato e ai crimini che hanno portato alla sua cattura da parte della polizia e al suo processo per l’uccisione di bambini. Sappiamo che è stato liberato, quindi per me, la grande parte del prequel riguarderà gli avvocati, gli avvocati che lo faranno liberare. Questi avvocati che inseguono le ambulanze (o qualunque cosa siano) che fanno uscire Freddy e poi, naturalmente, la fine sarebbe sui genitori vigilanti che lo bruciano. fine del film, ma penso che ci sia una grande storia lì da qualche parte…Penso che potrebbe durare 90 minuti…se invece, ad esempio, volessero rifare la Parte III [I Guerrieri del sogno], che è il più grande successo del franchise, mi piacerebbe essere invitato a fare un cameo. Penso che ci sia una tradizione nei film horror e nei remake per i cameo. È una sorta di regalo di San Valentino per i fan e so che c’è una parte in [I Guerrieri del sogno] con la grande Priscilla Pointer…ha interpretato questa sortta di scettica terapista dei sogni nelle sessioni di gruppo. Penso che sarebbe divertente per me recitare quella parte se ci fosse un remake…Per non farmi credere negli incubi collettivi. Avendo interpretato Freddy, l’incubo preferito da tutti, penso che sarebbe divertente per me interpretare un tizio che non crede negli incubi.[/quote]

 

Nella stessa intervista, Englund si è detto disponibile a prestare la voce di Freddy Krueger per un eventuale ruolo in un potenziale lungometraggio animato di Nightmare.

[quote layout=”big”]Se ne realizzasero una versione animata davvero costosa, una versione animata di un romanzo grafico, mi piacerebbe prestare la voce per questo tipo di adattamento. Sarebbe divertente da fare.[/quote]

 

Englund ha interpretato Freddy Krueger in otto film incluso il crossover Freddy vs Jason del 2003. ultima apparizione cinematografica di Englund nei panni di Freddy. Englund è stato anche protagonista negli anni ottanta della serie tv Freddy’s Nightmares, uno spin-off della serie cinematografica in onda per due stagioni il cui episodio pilota, “No More Mr. Nice Guy” diretto da Tobe Hooper, esplorava proprio gli eventi che hanno portato alla nascita del demone dei sogni, il processo di Krueger, il suo rilascio per un cavillo e l’intervento di un gruppo di genitori supportati da un poliziotto che lo bruciano vivo.

 

 

Fonte: SYFY WIRE

 

 

Ultime notizie su Reboot

Tutto su Reboot →