Baby Driver, c’è il via libera al sequel

A tre anni dal boom del primo capitolo, Baby Driver 2 si farà.

Tre anni dopo i 226,945,087 dollari incassati in tutto il mondo, e le 3 nomination agli Oscar, la Sony ha finalmente dato il via libera all’atteso sequel di Baby Driver – Il genio della fuga, scritto e diretto da Edgar Wright.

Parola di TheGWW, con Wright di nuovo autore dello script e ancora una volta dietro la macchina da presa. Confermati sul set i due protagonisti Ansel Elgort e Lily James, ma anche Jon Bernthal, Michael Peter Balzary e CJ Jones. Unico grande assente, perché ormai cancellato da Hollywood, Kevin Spacey.

Dettagli sulla trama non se ne hanno, ma dovrebbe sgomitare una nuova protagonista femminile. Via alle riprese legato ad Elgort, in questo momento sul set della serie “Tokyo Vice” per HBO Max. Una volta terminate, potrà prendere vita Baby Driver 2. Il film originale venne accolto dagli applausi, nel 2017, con nomination agli Oscar per il montaggio, il sonoro e il montaggio sonoro.

Edgar Wright è attualmente in post produzione con Last Night in Soho, horror interpretato da Anya Taylor-Joy, Thomasin McKenzie e Rita Tushingham.

Fonte: Comingsoon.net