Siberia: trailer del film di Abel Ferrara con Willem Dafoe

Abel Ferrara e Willem Dafoe tornano a collaborare per “Siberia”, un’esplorazione del subconscio attraverso il linguaggio dei sogni.

[Per visionare il trailer clicca sull’immagine in alto]

 

Disponibili trailer e locandina di Siberia, il nuovo film del regista Abel Ferrara (Il cattivo tenente, 4:44 Last Day on Earth, Occhi di serpente) che torna a collaborare con Willem Dafoe dopo Tommaso e Pasolini.

Nel film descritto come un’esplorazione del subconscio attraverso il linguaggio dei sogni seguiamo Clint, interpretato da Dafoe, un uomo traumatizzato che si è ritirato nella remota tundra siberiana dove spera di trovare serenità, ma nell’isolamento non riesce a trovare pace né fuga. In una fatidica serata inizia un viaggio su una slitta trainata da cani e attraverso sogni, memoria e immaginazione tenta di trovare la sua vera natura.

 

La trama ufficiale:

 

Un uomo fugge da un mondo all’altro che è strano e freddo. Pellicce e fuochi lo tengono caldo; una grotta funge da suo rifugio. È un uomo distrutto che vuole essere solo. Ma anche l’isolamento non gli porta la pace interiore. Ancora una volta, parte per un viaggio, questa volta in se stesso. Esplora i suoi sogni, confronta i ricordi e cerca visioni. I rari incontri con altre persone sono in lingue che non parla, determinate da corpi che lo affascinano e da tipi di amore che esplora e poi perde. Il suo viaggio diventa una danza con i demoni, ma ogni volta divampa: luce.

 

Siberia è scritto da Abel Ferrara e Christ Zois con la fotografia del film curata da Stefano Falivene, che ha collaborato con Ferrara anche per “Pasolini”.

 

 

Fonte: Indiewire

 

 

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →