Murder in the White House, la Paramount compra lo script di Jonathan Stokes

Chi ha ucciso il presidente degli Stati Uniti?

La Paramount Pictures ha acquistato Murder in the White House, sceneggiatura di Jonathan Stokes che diverrà film con Neal Mortiz e Toby Jaffe produttori insieme alla Original Film. Parola di Deadline.

Lo script è descritto come una sorta di Cena con delitto - Knives Out ambientato all'interno della Casa Bianca. Il presidente viene ucciso durante una cena privata e una donna, agente dei servizi segreti, ha tempo fino al mattino per scoprire quale degli ospiti l'abbia assassinato, prima che un accordo di pace fallisca e il mondo precipiti nella guerra.

Ben 4 sceneggiature di Stokes sono finite sulla celebre 'black list', ovvero i migliori script di Hollywood mai realizzati. Stokes ha poi in canna una serie TV originale al momento senza titolo con la Warner Bros. ed è in post-produzione con Wildcat, thriller nonché suo esordio alla regia che ha anche scritto. Stokes ha inoltre pubblicato sette romanzi.

Dopo il boom di Assassinio sull'Orient Express, che avrà presto un sequel, il mistery ha ripreso forza a Hollywood, come ribadito dal successo di critica e di pubblico di Knives Out, anche in questo caso pronto al seguito.

  • shares
  • Mail