Thirst: trailer e poster del vampire horror islandese

Un vampiro gay di 1000 anni e una tossicodipendente sospettata di omicidio fanno squadra per combattere un pericoloso culto.

[Per visionare il trailer clicca sull’immagine in alto]

 

Dall’Islanda arrivano trailer e poster di Thirst (Þorsti), un horror con vampiri diretto in tandem dall’esordiente Steinþór Hróar Steinþórsson in tandem con Gaukur Úlfarsson al suo seconod lungometraggio dopo il documentario Gnarr che racconta l’esilarante vera storia del comico in lizza come sindaco della più grande città islandese.

Thirst si svolge in una piccola città in cui il male è in agguato e spesso si verificano strani crimini e atti di brutalità. Il film segue Hulda, una donna tossicodipendente sospettata di essere responsabile della morte di suo fratello e indagata dalla polizia. Dopo essere stata rilasciata dalla custodia a causa di prove insufficienti, non ha nessun posto dove andare e nessuno a cui chiedere aiuto. Perseverando nel freddo, Hulda fa amicizia con un uomo anziano che si rivela essere un vampiro gay single di 1.000 anni che riporterà in vita suo fratello portando a conseguenze terrificanti.

Il film scritto dall’esordiente Björn Leó Brynjarsson è interpretato da Hjörtur Sævar Steinason, Hulda Lind Kristinsdóttir, Jens Jensson, Ester Sveinbjarnardóttir, Birgitta Sigursteinsdóttir e Birna Halldórsdóttir.

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film Europei

Tutto su Film Europei →