• Film

Lionsgate rinvia le uscite di Antebellum, Run e Spiral (ritorno di Saw)

Anche la Lionsgate costretta a posticipare l’uscita di tre film molto attesi.

Prosegue il listone infinito di film rinviati, in quel di Hollywood, con la Lionsgate ultima arrivata. Lo studios ha infatti posticipato a data da destinarsi le release di Antebellum, Run e Spiral. Il motivo, ovviamente, è sempre lo stesso. La pandemia da Coronavirus che ha paralizzato il mondo, USA compresi, chiudendo la quasi totalità dei cinema.

Antebellum sarebbe dovuto uscire il 24 aprile. Prodotto dalla QC Entertainment di Get Out e Us, Antebellum vede Janelle Monáe intrappolata in una realtà orribile, chiamata a scoprire lo sconvolgente mistero a lei legata prima che sia troppo tardi. Run sarebbe invece dovuto uscire l’8 maggio. La pellicola vira al thriller, con al centro della trama il rapporto malato tra Chloe (Kiera Allen) e sua madre, Diane (Sarah Paulson), che l’ha cresciuta in totale isolamento, nascondendole incredibili verità.

Abbiamo infine Spiral, che sarebbe dovuto uscire il 15 maggio, atteso rilancio della saga Saw. Ideatore del soggetto e protagonista Chris Rock, al fianco di Samuel L. Jackson, nei panni di un detective della polizia che indaga su una serie di crimini violenti. Jackson interpreta suo padre. A completare il cast del film Max Minghella, partner di Rock, e Marisol Nichols, nei panni del capitano Angie Garza, capo di Rock.