Guest of Honour: trailer del nuovo thriller di Atom Egoyan

Segreti, penitenza, memoria e perdono nel nuovo film del regista di “Devil’s Knot” e “The Captive”.

[Per visionare il trailer clicca sull’immagine in alto]

 

Dopo la tappa ai festival di Venezia e Toronto è disponibile online un trailer ufficiale di Guest of Honour, il nuovo film del regista Atom Egoyan. Il film segue un padre che cerca di far scarcerare la figlia accusata ingiustamente di aver abusato di un minorenne, ma la donna in cerca di penitenza non ha alcuna intenzione di collaborare con il genitore.

 

La trama ufficiale:

 

In Guest of Honour, Jim (David Thewlis) e sua figlia Veronica (Laysla De Oliveira), un’insegnante di musica del liceo, tentano di di disvelare le loro storie complicate e i segreti intrecciati. Il nuovo film di Atom Egoyan si snoda nel tempo esplorando la percezione e la penitenza, memoria e perdono. Una menzogna istigata da un aggressivo autista di scuolabus (Rossif Sutherland) prende una brutta piega. Accusata di aver abusato della sua posizione di autorità con un ragazzo di 17 anni di nome Clive (Alexandre Bourgeois) e anche di un altro studente, Veronica finisce in prigione. Convinta di meritare di essere punita per i crimini commessi in età precoce, Veronica respinge i fervidi tentativi di suo padre di ottenere la sua liberazione anticipata. Confuso e frustrato dall’intransigenza di Veronica, l’angoscia di Jim inizia a influire sul suo lavoro. Come ispettore sanitario, esercita un grande potere su piccoli ristoranti di proprietà familiare. È un potere che non esita a usare.

 

Il cast è completato da Luke Wilson, Tamara Podemski, Tennille Read, Gage Munroe, Sugith Varughese, Arsinée Khanjian, John Bourgeois, Seamus Patterson, Sima Fisher e Sochi Fried.

Atom Egoyan candidato all’Oscar per la regia de Il dolce domani ha diretto anche Il viaggio di Felicia, Ararat – Il monte dell’Arca, Chloe – Tra seduzione e inganno, Devil’s Knot – Fino a prova contraria e The Captive – Scomparsa.

Guest of Honour doveva debuttare a fine aprile, ma al momento l’uscita è slittata a data da destinarsi causa emergenza Coronavirus.

 

 

 

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →