Netflix e BOOM! Studios siglano un accordo per film e serie tv

Il colosso streaming Netflix e BOOM! Studios hanno siglato un accordo per trasformare il catalogo di fumetti della popolare casa editrice in film e serie tv, sia in formato live-action che animazione.

Boom! Studios è una casa editrice di fumetti e graphic novel statunitense, fondata da Ross Richie nel giugno 2005, che si è ritagliata uno spazio nel mercato del fumetto indipendente pubblicando sia opere originali che su licenza.

Boom! Studios è composta da quattro impronte distinte: la sigla editoria "Studios" che ospita The Woods, Klaus di Grant Morrison e Grosso guaio a Chinatown. La sigla editoriale "BOOM! Box" che pubblica Lumberjanes, Giant Days e Munchkin di Steve Jackson Games. La sigla editoriale per tutte le età "KaBOOM!" che pubblica i Peanuts di Charles Schulz; Garfield di Jim Davis; e Adventure Time di Cartoon Network. E la sigla editoriale "Archaia" che ospita Mouse Guard, Cow Boy e numerose proprietà della Jim Henson Company.

Lumberjanes, Something is Killing the Children, Once & Future e Mouse Guard sono solo alcuni dei titoli che fanno parte di questo accordo con Netflix che sarà supervisionato per Boom! Studios, in veste di produttori esecutivi, dal CEO e fondatore Ross Richie e dal Presidente dello sviluppo Stephen Christy.

I personaggi di BOOM! Sono innatamente speciali, sono colorati, diversi e vari e le loro storie hanno il potere di accendere qualcosa in ognuno di noi. Non vediamo l'ora di portare queste storie dalla pagina allo schermo ai fan in ogni angolo del mondo."

Brian Wright, vicepresidente della serie originali di Netflix

 

Anche Ross Richie, CEO e fondatore di Boom! Studios, ha commentato la finalizzazione dell'accordo.

Generiamo 20 nuove serie originali all'anno e siamo entusiasti di collaborare con un'azienda tanto prolifica quanto noi. L'esclusivo modello di partnership di BOOM! Che controlla i diritti dei media sulla nostra biblioteca avvantaggia i creatori posizionandoli in modo che siano confezionati con registi, sceneggiatori e produttori di fascia alta. Siamo entusiasti di continuare la nostra esperienza nella traduzione del nostro premio più venduto libreria vincente con il miglior talento televisivo del settore, ma ora con il leader indiscusso della nuova era dello streaming.

 

In precedenza Boom! Studios ha collaborato con 20th Century Fox siglando un accordo simile, ancora in essere e che rimarrà in vigore fino a gennaio 2021, e che ha visto fallire l'adattamento di Mouse Guard a seguito della fusione con Disney,. Tale accordo vede ancora in ballo l'adattamento di The Empty Man di Cullen Bunn e Vanesa R. Del Rey, con David Prior alla regia e James Badge Dale come protagonista.

BOOM! Studios e Netflix hanno già collaborato per The Unsound, adattamento del regista David F. Sandberg (Shazam!, Lights Out) del romanzo grafico di Cullen Bunn e Jack T. Cole e per la serie a fumetti The Dark Crystal: Age of Resistance ispirata alla serie tv prequel di Netflix.

 

Fonte: Deadline / Boom!Studios

 

 

  • shares
  • Mail