2067: XYZ Films ha acquisito il thriller sci-fi con Kodi Smit-McPhee

Il sito Deadline riporta che 2067, un thriller fantascientifico interpretato da Kodi Smit-McPhee (X:Men) e Ryan Kwanten (True Blood), ha trovato un distributore internazionale.

La storia che rievoca quella del classico L'esercito della 12 scimmie si svolge in un mondo afflitto da una epidemia globale esplosa a seguito di cambiamenti climatici che hanno costretto l'adozione di ossigeno artificiale. Con sua moglie malata e poca speranza di sopravvivenza, Ethan (Smit-McPhee) è costretto a viaggiare nel futuro alla ricerca di una cura per la misteriosa malattia. Non sapendo di chi fidarsi, deve percorrere un futuro pieno di pericoli imminenti e la possibilità di non tornare mai a casa.

"2067" è scritto e diretto da Seth Larney alla sua prima produzione in lingua inglese dopo l'esordio con l'action malaysiano Tombiruo. Larney è un esperto di effetti visivi che ha collaborato al fantasy Le cronache di Narnia - Il viaggio del veliero, allo spin-off, X-Men: le origini - Wolverine e ai sequel Superman Returns, Star Wars: Episodio III, Matrix Revolutions e Matrix Reloaded.

Sarà XYZ Films a gestire i diritti di vendita in tutto il mondo del film e stanno pianificando di commercializzare il film a livello digitale nelle prossime settimane, invece di puntare al mercato cinematografico tradizionale a causa dell'emergenza Covid-19.

  • shares
  • Mail