Dal 14 marzo al cinema: 10.000 A.C., Mimzy – Il segreto dell’universo, Nelle tue mani, Una notte, Onora il padre e la madre, I padroni della notte, Tutti i numeri del sesso, Water Horse: la leggenda degli abissi; Redacted su Sky PrimaFila

Sono otto i film in uscita nelle nostre sale da questo weekend. Segnaliamo sicuramente Onora il padre e la madre, ossia Before the devil knows you’re dead, presentato in anteprima alla Festa di Roma, diretto dal buon Lumet. E poi I padroni della notte, visto in concorso a Cannes. Ma fra i film che vedranno

Weekend in sala Sono otto i film in uscita nelle nostre sale da questo weekend. Segnaliamo sicuramente Onora il padre e la madre, ossia Before the devil knows you’re dead, presentato in anteprima alla Festa di Roma, diretto dal buon Lumet. E poi I padroni della notte, visto in concorso a Cannes. Ma fra i film che vedranno il buio delle sale, non c’è Redacted di De Palma: per vederlo dovete essere abbonati a Sky e comprarvelo su PrimaFila. Avete tempo fino al 17 aprile…

10.000 A.C.: un gruppo di guerrieri attacca il villaggio di D’Leh, cacciatore di mammuth, rapendogli la ragazza. D’Leh comincerà assieme ad un gruppo di cacciatori a viaggiare per trovare la fidanzata, ma il viaggio si rivela più duro del previsto… A quattro anni di distanza da L’alba del giorno dopo, torna Roland Emmerich con un nuovo film d’avventura, questa volta ambientato nella preistoria. Con Steven Strait, Cliff Curtis, Omar Sharif e Camilla Belle.

Mimzy – Il segreto dell’universo: due bambini trovano una scatola misteriosa. Nel contenitore ci sono alcuni oggetti che all’apparenza sembrano giocattoli. Non è così. I bambini diventano praticamente dei super-eroi. Emma, la più piccola, è particolarmente legata al coniglietto di pezza che lei chiama Mimzy. E Mimzy non è un coniglio qualunque… Basato sul racconto di fantascienza di Lewis Padgett (lo pseudonimo della coppia di scrittori Henry Kuttner e C. L. Moore), il ritorno alla regia di Robert “Bob” Shaye, fondatore storico della New Line Cinema da poco “licenziato”. Con Chris O’Neil, Rhiannon Leigh Wryn e Michael Clarke Duncan.

Nelle tue mani: Mavi investe Teo; tempo dopo i due s’incontrano, s’innamorano e si sposano. Hanno una figlia, Caterina, ma Mavi sembra avere sempre più fragilità, insicurezze e dà prova di squilibrio con momenti di follia. Teo dovrà decidere su come proseguire la sua vita… Il nuovo film drammatico di Peter Del Monte; con Kasia Smutniak e Marco Foschi. Presentato a Torino 25. Qui la nostra recensione.

Una notte: Antonio è morto ed i suoi cari amici Salvatore, Annamaria, Alfonso e Riccardo, ritornano a Napoli, loro città natale per il funerale. Dopo la cerimonia si ritrovano per parlare e per raccontarsi le loro vite. Durante la cena chiamano Luigi, l’amico che li aveva avvertiti della morte di Antonio e unico ad essere rimasto a Napoli. Incontrare Luigi è uno schoc. Non è l’avvocato che tutti ricordavano ma un cantante cocainomane che ama la vita notturna. Insieme a Luigi partono tutti insieme per una notte che nessuno scorderà più anche grazie all’incontro con il tassinaro Raffaele. Film drammatico diretto da Toni D’Angelo; con Nino D’Angelo, Riccardo Zinna e Salvatore Sansone.

Onora il padre e la madre: Charles e Nanette Hanson hanno due figli. Andy è un dirigente ed è innamorato della moglie Gina. Hank sta cercando di iscrivere la figlia ad una scuola privata. Questo in apparenza. Perché Andy ruba al lavoro ed il suo matrimonio in realtà va male. Hank ha problemi finanziari ed ha una relazione con una persona che non dovrebbe neanche toccare. Andy però ha un piano: rapinare la gioielleria dei genitori convinto che poi si aggiusterà tutto con l’assicurazione. Il piano però va maledettamente male. Esce in sala il nuovo film del grande Sidney Lumet, con un cast di lusso che comprende Philip Seymour Hoffman, Ethan Hawke, Albert Finney e Marisa Tomei. Presentato alla seconda Festa di Roma. Qui la nostra recensione.

I padroni della notte: Bobby gestisce El Caribe, un locale di Brooklyn. Tiene nascosto il suo legame con la sua famiglia d’origine. Bobby cerca di stare lontano dal gangster russo che vende droga fuori dal suo locale mentre suo fratello Joseph ed il padre, poliziotti, gli stanno dando la caccia. I due fratelli sono predestinati a scontrarsi… Terzo film di James Gray, che dirige un poliziesco teso e notturno. Con Joaquin Phoenix, Mark Wahlberg, Eva Mendes, Robert Duvall e Tony Musante. In concorso a Cannes 60. Qui la nostra recensione.

Redacted: Mahmoudiya, a sud di Bagdad, 2006. Aspettando un nemico che non arriva mai e che si manifesta improvvisamente, un po’ per divertirsi e un po’ per vendicarsi i soldati americani decidono una notte di intraprendere una spedizione contro gli iraqueni. Il risultato è sconvolgente: la famiglia di una quindicenne viene sterminata, e lei prima stuprata e poi ammazzata. Brian De Palma ritorna in zona di Vittime di guerra, ma con stile totalmente differente: dirige in digitale e in stile “mockumentary”. Il risultato è decisamente geniale e spiazzante. In concorso a Venezia 64, ha vinto un meritato Leone d’Argento per la miglior regia. Con Kel O’Neill, Ty Jones e Daniel Stewart Sherman. Qui la nostra recensione. -Su Sky Primafila fino al 17 aprile-

Tutti i numeri del sesso: Roderick Blank è un uomo di successo, bello e soddisfatto della sua vita. Un giorno riceve però una mail con una strana lista: 101 nomi di donne. Donne con cui ha fatto sesso e… con cui lo farà. Roderick legge l’ultimo nome: si tratta di una certa Gillian, meglio conosciuta come Death Nell, una pericolosa femme fatale… Commedia diretta da Daniel Waters, con Simon Baker e Winona Ryder.

Water Horse: la leggenda degli abissi: Angus è un ragazzo scozzese che scopre un misterioso uovo sulle riva di un lago del suo paese. Quando l’uovo si schiude il ragazzo si trova davanti ad una creatura leggendaria, ovvero il mitico mostro marino tanto caro alla tradizione scozzese, Loch Ness! L’amicizia e il legame tra l’animale e il giovane cresce in proporzione al pericolo di venire scoperti dalla gente, e Angus dovrà lottare per cercare di proteggere il suo strano amico da un mondo che non accetta la diversità. Tratto dall’omonimo romanzo per ragazzi di Dick King-Smith, un film d’avventura diretto da Jay Russell. Con Bruce Allpress, Eddie Campbell, Ben Chaplin e Brian Cox.