Zombie al cinema: 15 horror con morti viventi da guardare in streaming

Mentre si allentano con estrema cautela le restrizioni da lockdown applicate al seguito della pandemia di coronavirus, i cinema italiani continuano a restare chiusi e quindi tv e streaming restano fonti d'intrattenimento di riferimento per gli appassionati di cinema e per chi vuole trascorrere un paio d'ore guardando un bel film, magari del suo genere preferito.

Oggi ci occupiamo del genere zombie, un filone un tempo di nicchia diventato popolare grazie a serie tv come The Walking Dead e Z Nation. Abbiamo deciso così di stilare una lista di film da guardare che pescano in titoli alternativi o indipendenti, questo vuol dire che abbiamo escluso a priori classici che tutti noi appassionati abbiamo visto almeno uno decine di volte, vedi La notte dei morti viventi e Zombi di Romero, la comedy-horror di culto L'alba dei morti dementi aka Shaun of the Dead e classici con virulenti come 28 giorni dopo.

 

Dead Snow (2009)


 

Una vacanza sulla neve diventa un incubo per un gruppo di studenti di medicina, mentre si trovano di fronte ad una minaccia inimmaginabile: una truppa di zombie nazisti.

 

Un sentito tributo al genere splatter che miscela La Casa - Evil Dead e il filone degli zombie nazisti - Citazionista

Disponibile in streaming su Amazon Prime Video, Chili, Apple iTunes e Google Play

 

La ragazza che sapeva troppo (2016)


 

Una scienziata e un'insegnante che vivono in un futuro distopico intraprendono un viaggio di sopravvivenza con una ragazza speciale di nome Melanie.

Sulla scia di 28 giorni dopo uno dei migliori zombie-movie con "virulenti" degli ultimi dieci anni - Sorprendente

Disponibile in streaming su Netflix

 

Fido (2006)


 

Radiazioni dallo spazio hanno trasformato i morti in zombie. La Zomcon combatte gli zombie e trova il modo di pacificarli ed usarli grazie ad uno specilae collare. Timmy (Kesun Loder) vive in quartiere suburbano degli anni '50 in cui tutti hanno uno zombie che sbriga le faccende domestiche e i lavori manuali e anche Timmy avrà il suo zombie domestico di nome Fido (Sir Billy Connolly) con cui stringerà un'improbabile amicizia.

 

Una delle migliori comedy-horror di sempre che rivisita il filone zombie con intelligenza e ironia - Imperdibile

Disponibile in streaming su RaiPlay

 

I Famelici (2017)


 

In un piccolo villaggio remoto nel nord del Quebec, le cose sono cambiate. La gente del posto non è più la stessa: i loro corpi si stanno disfacendo e si sono rivoltati contro i loro cari. Una manciata di sopravvissuti si nasconde nei boschi, cercando altri come loro scampati al contagio.

 

Ascrivibile al filone "virulenti", vedi Incubo sulla città contaminata, Rabid e il più recente 28 giorni dopo, questa produzione canadese è una intrigante allegoria su una società già ampiamente zombificata che colpisce per il minimalismo della messinscena - Intelligente

Disponibile in streaming su Netflix

 

Cargo (2017)


 

A seguito di un'epidemia zombie che si è diffusa in tutta l'Australia, un padre contagiato cerca qualcuno disposto ad accudire e proteggere sua figlia prima che la sua trasformazione in zombie renda la sua fame di carne umana incontrollabile.

L'amato Martin Freeman (Sherlock, Lo Hobbit) interpreta uno struggente road-movie sulla famiglia ai tempi dell'apocalisse - Toccante

Disponibile in streaming su Netflix

 

Il Cacciatore di Zombie / Juan of the Dead (2011)


 

Un gruppo di fannulloni affronta un esercito di zombie. Il governo e i media cubani affermano che i morti viventi sono solo dissidenti che si ribellano contro il governo.

 

Riuscita parodia con una spassosa pandemia zombie cubana con un ritrovato sottotesto politicoper il genere  che si era perso lungo la strada e che solo il compianto Romero era riuscito a conservare all'interno di un filone diventato sempre più commerciale e modaiolo con l'uscita di produzioni mainstream come The Walking Dead - Militante

Disponibile in streaming su Chili e Google Play

 

Dellamorte Dellamore (1983)


Un guardiano del cimitero e il suo aiutante devono uccidere una seconda volta i defunti che seppelliscono quando cominciano misteriosamente a risorgere dalle loro tombe.

 

L'unico modo per avere quello che si avvicina di più ad una versione live-action dell'iconico Dylan Dog di Tiziano Sclavi dopo l'orrido live-action americano con Brandon Routh e in attesa della nuova serie tv prodotta da James Wan - Surreale

Disponibile in streaming su Apple iTunes e Google Play

 

World War Z (2013)


 

L'ex dipendente delle Nazioni Unite Gerry Lane (Brad Pitt) attraversa il mondo in una corsa contro il tempo per fermare una pandemia zombie che sta rovesciando eserciti e governi e minaccia di distruggere l'umanità stessa.

 

Infetti che si muovono in massa come sciami di insetti in questo sottovalutato thriller d'azione post-apocalittico dalla travagliata produzione, ma dal risultato finale più che soddisfacente - Da rivalutare

Disponibile in streaming su Amazon Prime Video, Chili, Apple iTunes, Google Play, Rakuten TV, Infinity, Microsoft Store

 

Automaton Transfusion (2008)


 

Tre adolescenti si ritrovano in una città invasa da zombie. Decidendo di reagire inizieranno una corsa attraverso la città abbattendo zombie e schivando morsi in cerca di un rifugio sicuro.

 

Horror low-budget non privo di ingenuità, ma che omaggia il filone zombie con l'entusiasmo tipico del fan. Il film ha lanciato il regista Steven C. Miller che ci regalerà gioiellini come il thriller The Aggression Scale, il remake slasher Silent Night e l'horror sovrannaturale Under the Bed - Rutilante

Disponibile in  streaming su Amazon Prime Video

 

Cacciatori di zombi / House of the Dead 2 (2005)


 

Un virus scoppia in un'università e le persone iniziano a diventare zombie. Dopo 29 giorni, un team di scienziati e soldati viene inviato per affrontare il problema. Ma mentre indagano le cose prendono una brutta piega.

 

Il film è un sequel del pessimo House of the Dead di Uwe Boll, basato sull'omonimo videogioco Sega, e ha il pregio di cambiare completamente registro rispetto all'originale strizzando l'occhio a Resident Evil ma con molto più umorismo e senza la regia di Boll - Da rispolverare

Disponibile in streaming su Apple iTunes e Microsoft Store

 

Goal of the Dead (2014)


 

Ritornato nella sua città natale per la prima volta da quando gioca in una squadra di alto profilo, il calciatore Sam Lorit si aspetta un ritorno a casa gioioso e una vittoria di routine in coppa. Ma con un'epidemia zombie che alimenta aspre rivalità, i giocatori e il loro entourage vengono trascinati in un brutale gioco di sopravvivenza che li vedrà lottare per le loro vite.

 

Il calcio sullo sfondo di una pandemia zombie che resta in equilibrio tra serio e faceto senza mai sconfinare nella parodia pura e regalando la giusta dose di "cruento" che è il sale del genere - Godibile

Disponibile in streaming su Amazon Prime Video, TIMvision, Chili, Apple iTunes, Google Play, Rakuten TV, Infinity, Microsoft Store

 

Road of the Dead - Wyrmwood (2014)


 

Un meccanico di talento si prepara a combattere attraverso orde di mostri carnivori dopo che sua sorella è stata rapita alla vigilia di un'apocalisse zombie.

 

Horror d'azione australiano girato con 160.000$ che segna il debutto del regista Kiah Roache-Turner. Il film presenta alcune trovate davvero originali che fanno molto "Z Nation": vedi il protagonista che assume una miscela chimica che gli permette di controllare le orde affamate di zombie, senza contare il sangue di zombie usato come carburante - Mad Max con zombie

Disponibile in streaming su Chili, Apple iTunes, Google Play, Rakuten TV

 

London Zombies / Cockneys vs Zombies (2012)


 

Una banda di inetti rapinatori di banche lotta per trovare una via di uscita da una Londra infestata da zombie.

 

Non siamo ai livelli di Shaun of the Dead, ma ci andiamo molto vicino. Il regista Matthias Hoene sfrutta l'ambientazione british e la miscela con l'azione di Benvenuti a Zombileand e il risultato è estremamente godibile - Politicamente scorretto

Disponibile in streaming su Chili

 

World of the Dead: The Zombie Diaries (2011)


 

Sono trascorsi tre mesi da quando un'epidemia virale ha trasformato le sue vittime in morti viventi divoratori di carne. Una banda di sopravvissuti si è rifugiata in una caserma militare. Arriva un messaggio che parla di un "santuario" da qualche parte in Europa. Sarà una trappola?

 

Sia il sequel che l'originale sono degli ottimi thriller post-apocalittici con zombie che rispettano la mitologia romeriana e puntano su una corposa dose di realismo amplificata dal formato mockumentary - Realistico

Disponibile in streaming su Chili, Apple iTunes, Google Play

 

Plaga zombie: Zona mutante (2001)


 

Tre sopravvissuti ad un focolaio zombie (causato da un virus alieno) vengono intercettati dalle autorità e gettati di nuovo direttamente nella città in quarantena. Il trio, un ex wrestler di nome John West (Pablo Parés), uno studente di medicina di nome Bill (Pablo Parés) e un nerd di nome Max (Hernán Sáez), respingono i non morti mentre cercano di trovare un modo per sfuggire alla loro situazione.

 

Il film degli argentini Pablo Parés e Hernán Sáez è il secondo capitolo di una trilogia iniziata nel 1997 Plaga Zombie e conclusasi nel 2012 con Plaga Zombie: Revolución Tóxica. Strizzando l'occhio al maestro Romero il film è una scatenata parodia a tutto tondo che ricorda il neozelandese Deathgasm e si ispira palesemente agli esordi horror di Peter Jackson (Splatters, Bad Taste) e Sam Raimi (Evil Dead - La Casa) - Scatenato

Disponibile in streaming su Chili

 

 

  • shares
  • Mail