Star Trek: Data e la Regina Borg hanno fatto sesso in "Primo Contatto"

Il futuro di Star Trek sul grande schermo appare nebuloso con il progetto di Tarantino ancora in ballo, un quarto Star Trek in stand-by causa deludente performance al box-office di "Beyond" e un terzo progetto in sviluppo affidato a Noah Hawley, apparentemente un reboot, che lo showrunner di "Fargo" e "Legion" ha descritto come ispirato alla serie tv "The Next Generation".

Sul piccolo schermo invece il franchise va a gonfie vele con una terza stagione di "Discovery" in arrivo, un progetto per una nuova serie animata e l'ottimo "Picard" rinnovato per una seconda stagione che ha visto Patrick Stewart di nuovo nei panni del capitano Jean-Luc Picard affiancato da una serie di volti noti del franchise: Sette di Nove (Jeri Ryan), Data (Brent Spiner), Deanna Troi (Marina Sirtis) e William Riker, interpretato da Jonathan Frakes che ricordiamo ha diretto per il grande schermo l'amato "Primo Contatto" e il sequel "L'insurrezione" oltre a diversi episodi delle serie tv "TNG", "DS9","Voyager", "Discovery" e "Picard" (L'assoluta verità e Cronache di Stardust City).

Recentemente si è tenuta una proiezione online di Star Trek: Primo Contatto organizzata dal sito IGN a cui ha presenziato Frakes che ha colto l'occasione per rivelare che il Data di Brent Spiner e la Regina Borg di Alice Krige hanno fatto sesso nel film del 1996.

In "Primo Contatto" la Regina cerca di convincere Data ad unirsi al collettivo e conoscendo quanto l'androide aneli di provare emozioni e sensazioni umane gli dona dei frammenti di pelle organica. In una scena ormai famigerata del film la Regina bacia appassionatamente Data dopo avergli chiesto se fosse anatomicamente completo, con l'androide che torna a confermare, come fece in passato in un episodio della serie tv, di essere "pienamente funzionante". La scena termina lasciando i fan a chiedersi cosa sia accaduto tra l'androide e la cyborg prima che Picard arrivi a salvarlo dalle grinfie della provocante Regina. Con Frakes disponibile, IGN non si è lasciato scappare l'occasione di chiedere a Frakes se Data e la Regina Borg avessero fatto sesso, con Frakes che non si è sottratto alla domanda e ha risposto con il sorriso sornione tipico del suo Numero Uno: "Io l'avrei fatto". Frakes ha poi aggiunto un lapidario "Si" quando gli è stato chiesto se sul set si era discusso di questa eventualità.

Frakes durante la chiacchierata con IGN ha anche spiegato il perché dopo aver diretto "Primo Contatto" e "L'insurrezione" non ha diretto anche "Nemesis", il capitolo finale della trilogia cinematografica di "The Next Generation". Frakes ha detto di non aver rifiutato, ma in realtà non ha ricevuto alcuna offerta per dirigere il film. "Vorrei che me lo avessero offerto. Probabilmente lo avrei fatto. L'attore ha anche parlato della sua carriera di regista: "Ho girato solo quattro film. Tre di loro hanno fatto soldi e poi è arrivato il flop di Thunderbirds. Ma non roviniamo una serata tanto buona!".

Frakes ha recentemente diretto sei episodi dell'imminente terza stagione di "Star Trek: Discovery".

 

 

 

  • shares
  • Mail