Red Snake: il film sulla storia vera di Nadia Murad arriva in digitale il 18 giugno

[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Disponibili trailer e poster di Red Snake (Soeurs d'armes), un dramma di guerra francese diretto dalla giornalista e documentarista Caroline Fourest, al suo primo lungometraggio per il grande schermo.

Fourest prende spunto dall’incredibile storia vera di Nadia Murad, Nobel per la Pace 2018, scegliendo di raccontare come le guerre al terrorismo non le combattono solo gli uomini, bensì chiunque abbia dentro di sè un desiderio di giustizia.

 

La trama ufficiale:

 

Zara, una giovane donna “Yazidi”, dopo aver assistito allo sterminio della sua famiglia, viene rapita e venduta come schiava ad un combattente Daesh. Riesce miracolosamente a scappare e si unisce a un gruppo di guerrigliere determinate a combattere l’ISIS. Unite più che mai queste donne coraggiose aderiranno quindi alla resistenza curda, riuscendo a mettere in fuga i loro nemici, convinti di non arrivare in Paradiso se uccisi da una donna.

 

Il cast del film include Dilan Gwyn (Dracula Untold), Amira Casar (Chiamami col tuo nome), Camélia Jordana (Due sotto il burqa), Esther Garrel (17 ragazze), Maya Sansa (Bella addormentata), Nanna Blondell (Black Widow), Pascal Greggory (Il gioco delle coppie), Mark Ryder (I Borgia), Korkmaz Arslan (La mia dolce terra).

 

 

 

 

  • shares
  • Mail