Jason Momoa e Peter Dinklage in trattative per un fantasy horror su Van Helsing

Il vampire movie Good Bad & Undead potrebbe diventare una reunion per due attori molto amati della serie tv Il trono di spade. Il sito Variety riporta che Jason Momoa aka Aquaman che nella serie tv ha vestito i panni di Khal Drogo e Peter Dinkalge che ha vestito i panni dell'amato Tyrion Lannister, ruolo che gli è valso quattro Emmy Award e un Golden Globe, sono in trattative per recitare in questo fantasy horror attualmente in sviluppo presso Legendary con l'esordiente Max Barbakow designato alla regia.

Secondo quanto riporta la fonte Dinklage interpreterà il cacciatore di vampiri Van Helsing, mentre Momoa sarà un vampiro redento che ha scelto di non uccidere più. I due gestiscono una truffa di città in città dove Van Helsing finge di sconfiggere il vampiro per soldi. Ma si ritrovano in fuga dopo che una grossa taglia viene messa sulla testa del vampiro. Se la trama vi è familiare è perché la stessa dinamica che è stata usata in un classico fantasy degli anni novanta, Dragonheart, dove la coppia truffaldina in quel caso era composta da un cacciatore di draghi (Dennis Quaid) e un drago compiacente (voce di Sean Connery).

La storia si basa su un'idea originale di Mark Swift e Damian Shannon i cui crediti includono il sottovalutato reboot Venerdì 13 del 2009 e il deludente reboot di Baywatch. Il film viene descritto come "Prima di mezzanotte ambientato nel mondo di Bram Stoker".

In atteso di vederlo di nuovo nei panni di Arthur Curry in Aquaman 2, Momoa apparirà l'anno prossimo nel reboot Dune di Dennis Villeneuve attualmente in post-produzione, nell'action con vendetta Sweet Girl dove interpreta un marito e padre in cerca di giustizia per la morte della moglie; nel western The Last Manhunt che segue la caccia ad una coppia di giovani amanti dopo una morte accidentale e ci sono rumor che indicano Momoa come potenziale sostituto di Sylvester Stallone nel remake dell'action anni novanta Cliffhanger.

Per quanto Peter Dinklage l'attore ha in ballo il crime The Thicket che lo vedrà recitare al fianco di Sophia Lillis e Noomi Rapace; la commedia Brothers in cui farà coppia con Josh Brolin, il dramma The Dwarf di Brad Anderson che lo vedrà nei panni di un nano machiavellico di una corte italiana medievale che porta il regno sull'orlo della rovina manipolando il principe che serve; inoltre un rumor indica Dinklage in lizza per il cast del remake Il mucchio selvaggio di Mel Gibson.

 

 

  • shares
  • Mail