Il mostro degli Hawkline: Tony McNamara in trattative per il western gotico di Yorgos Lanthimos

Il regista Yorgos Lanthimos (Il sacrificio del cervo sacro) porterà sul grande schermo il romanzo horror "Il mostro degli Hawkline. Un western gotico" del 1974, e l'adattamento del romanzo Richard Brautigan potrebbe riunire Lanthymos con Tony McNamara, sceneggiatore (con Deborah Davis) dell'acclamato La Favorita candidato a 10 Oscar, tra cui  miglior film e migliore sceneggiatura, e vincitore di un Leone d'argento al Festival di Venezia del 2018. McNamara ha anche creato la miniserie tv The Great con protagonisti Elle Fanning e Nicholas Hoult.

Il sito The Hollywood Reporter riferisce che Tony McNamara (Ashby - Una spia per amico) è attualmente in trattative con New Regency che produrrà l'adattamento con Roy Lee (It), Andrew Trapani (La vedova Winchester) e Steven Schneider (Pet Sematary). Lanthimos è anche coproduttore del progetto con Ed Guiney e Andrew Lowe di Element Pictures, i produttori degli ultimi film di Lanthimos: Il sacrificio del cervo sacro, The Lobster e La Favorita.

 

La sinossi ufficiale del romanzo:

 

Un misterioso mostro entra nella mente delle persone e le fa agire a proprio piacimento. Abita le caverne di ghiaccio accanto a una villa abitata da una zitella terrorizzata che per mettere la parola fine a quest'incubo ingaggia due killer disposti a tutto. Si dice che il mostro abbia già ucciso il padre della signora, uno strano alchimista alla ricerca della soluzione per i problemi dell'umanità. "Il mostro degli Hawkline" è un'assurda parodia di due generi, un western gotico ambientato nel 1902 e carico di immagini.

 

Questo progetto è rimasto in fase di sviluppo per vent'anni e questa lunga fase ha visto in lizza per i ruoli dei due killer Jack Nicholson e Dustin Hoffman e in seguito Jeff e Beau Bridges; ad un certo punto anche Tim Burton è stato collegato al progetto con Clint Eastwood e Jack Nicholson in lizza come portagonisti, ma anche questa versione non andò in porto.

Lo scrittore e poeta statunitense Richard Brautigan ha scritto anche "Il generale immaginario", "Pesca alla trota in America", "Sognando Babilonia" e "American Dust: prima che il vento si porti via tutto". "Il mostro degli Hawkline. Un western gotico" è il primo adattamento di un lavoro di Brautigan morto nel 1984 all'età di 49 anni per suicidio.

 

 

 

  • shares
  • Mail