The Wainting Mare: trailer del dramma fantasy prodotto da Shane Carruth

 

[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Disponibili trailer e poster per un nuovo film indipendente dal titolo The Wainting Mare che ha due peculiarità che lo rendono particolarmente interessante: in primis è prodotto da Shane Carruth, regista indie degli acclamati Primer e Upstream Color; in seconda battuta nonostante le immagini e gli scenari di ampio respiro il film è stato in realtà girato tutto in interni, in un magazzino del New Jersey, con i suggestivi paesaggi sullo sfondo aggiunti in post-produzione grazia alla magia del digitale.

"The Wainting Mare" scritto e diretto dall'esordiente Nicholas Ashe Bateman, un esperto in effetti visivi che ha collaborato al documentario Free Solo - Sfida estrema e ai recenti film Wendy e The Green Knight. Bateman ha impiegato cinque anni per realizzare il film che include "centinaia di effetti visivi che fondono perfettamente paesaggi digitali e realtà fisica".

 

La trama ufficiale:

 

Nel mondo di Anmaere, a nord della città di Whithren, cavalli selvaggi corrono attraverso le brughiere e fino alla costa. Questi cavalli sono l'esportazione più preziosa della città e, di conseguenza, vengono cacciati, intrappolati, venduti e spediti attraverso il mare una volta all'anno. Per quelli di Whithren, questo passaggio commerciale crea possibilità redditizie ed eccitanti: la possibilità di fuggire dalla loro città in costante crescita per dirigersi verso il continente occidentale di Levithen, o semplicemente per ricominciare. Nel frattempo in una piccola casa a nord della città, una giovane donna muore di parto. Le sue ultime parole sono un tentativo di raccontare a sua figlia la vita che avrà e la sua eredità di un sogno ricorrente che deve essere tenuto segreto; perché contiene i ricordi di un'altra epoca molto prima di noi, quella in cui magia e mito erano vivi nel mondo. Quella figlia ora lasciata alle spalle è Moira. Cresce sola a Whithren, senza che nessuno spieghi il suo sogno, la sua differenza unica o il suo posto nel mondo. Di conseguenza, decide di lasciare Whithren a tutti i costi e sfrutta l'aiuto di Lawrence, un giovane ferito coinvolto in un'impresa criminale. Questo da il via ad una serie di eventi che riecheggiano negli ultimi trentacinque anni della loro vita, la vita di un bambino trovato urlante sulle rocce e attraverso i vicoli e le coste di Whithren, una città avvolta nella nebbia, desiderosa di ascoltare e di ricomiciare.

 

Il cast del film include Jordan Monaghan (Un marito da addestrare), Josh Clark (Fear the Walking Dead), Yasamin Keshtkar, Edmond Cofie (Say It Like It Is), Christine Kellogg-Darrin (Cattive gemelle), Maxine Muster, Ashleigh Nutt, Anthony Perullo (Dark Secrets), Meghan McGarry (Casual Encounters), Kate Lyn Sheil (The Sound of Silence).
Nancy
 

 

Fonte: The Playlist

 

 

  • shares
  • Mail