Eli Roth produttore per il remake horror indiano "Chhori"

Il sito Deadline riferisce che il regista Eli Roth ha annunciato la sua prima produzione indiana realizzata con Crypt TV, la sua società di produzione fondata con Jack Davis e supportata da Blumhouse. Roth ha annunciato la produzione di un horror hindi intitolato Chhori, un remake dell'horror in lingua marathi Lapachhapi.

Quando ho visto Lapachhapi a Mumbai per la prima volta con Vikram, sono impazzito e ho capito subito che poteva aprire la strada all'elevazione del genere horror in India. Abundantia e Crypt condividono la passione per l'uso del genere come modo di raccontare storie che cambiano cultura e ho trovato il mix perfetto di questo e di importanti problemi sociali in Lapachhapi.

Jack Davis di Crypt TV

 

Il film è descritto come "una miscela di horror e dramma sociale, che racconta la storia di antiche convinzioni e pratiche sociali che danno origine a storie di terrore".

L'attrice di Bollywood Nushrat Bharucha (Pyaar Ka Punchnama 2) sarà la protagonista del remake.

Questo genere mi entusiasma e il fatto che la storia sia ancorata alle pratiche della nostra società, la rende comprensibile e di grande impatto. Ho voluto lavorare con Vishal Furia e sono così felice che finalmente riusciremo a collaborare a Chhori, che è così vicino al suo cuore.

Nushrat Bharucha

 

 

Il regista del film originale, Vishal Furia, tornerà al timone del remake.

Quando ho saputo per la prima volta che Vikram Malhotra e Abundantia Entertainment stavano prendendo in considerazione un remake del mio film, ero entusiasta, semplicemente perché credo che ci sia molto altro da dire in questa storia. Voglio fare il remake di qualche passo in più e realizzare un film molto più d'impatto, spaventoso ed emozionante.

Vishal Furia

 

Crypt TV è una società focalizzata sullo sviluppo, produzione e distribuzione di contenuti digitali a tema horror, con enfasi su mostri e personaggi ricorrenti in universi collegati. Crypt è specializzata in video horror in forma abbreviata realizzati per Internet, inclusi personaggi virali come Birch e Look-See. La società ha un seguito sui social media combinato di 5 milioni di Mi piace su Facebook e 3,18 milioni di abbonati su YouTube.

  • shares
  • Mail