MTV Movie Awards 2020 rinviati: l'evento slitta a dicembre?

 

Gli MTV Movie & TV Awards 2020 sono stati ufficialmente rinviati a tempo indeterminato causa coronavirus, un rinvio che segna la prima volta in 27 anni che lo show non andrà in onda a giugno.

Il sito Variety riporta che la rete starebbe attualmente valutando una nuova data per la messa in onda poiché il piano è di realizzare la trasmissione televisiva entro la fine dell'anno, probabilmente a dicembre, evitando un'edizione virtuale della kermesse.

Il 30 agosto si terranno invece i Video Music Awards 2020 che saranno una sorta di prova generale per attuare un piano di sicurezza sanitaria che potrebbe poi essere applicato agli MTV Movie & TV Awards.

"Stiamo esplorando con funzionari governativi, la comunità medica e le principali parti interessate su come tenere in sicurezza i VMA 2020 al Barclays Center il 30 agosto", ha detto un portavoce di MTV a Variety. “La salute di tutti i soggetti coinvolti è la nostra priorità numero uno. Inoltre, stiamo lavorando a diversi piani di emergenza per portare la più grande serata musicale al pubblico di tutto il mondo".

Gli MTV Movie & TV Awards hanno debuttato nel 1992 premiando il grande e piccolo schermo attraverso la votazione del grande pubblico. L'edizione dello scorso anno è stata presentata dall'attore Zachary Levi (Chuck, Shazam) con il film Avengers: Endgame e le serie tv Game of Thrones e The Handmaid's Tale trionfatori della serata.

 

  • shares
  • Mail