Star trash. Vota il regista del “Resto del mondo” più sopravvalutato degli ultimi anni

Il quarto appuntamento dei più registi sopravvalutati degli ultimi anni è dedicato al “resto del mondo”. In questa categoria, a dir la verità molto fittizia, rientrano registi di cinematografie assai distanti sia geograficamente che culturalmente (Oceania, Asia e America Latina). D’altra parte era impossibile costruire liste di 15 registi per continente senza dover includere registi

cinema da spettatore

Il quarto appuntamento dei più registi sopravvalutati degli ultimi anni è dedicato al “resto del mondo”. In questa categoria, a dir la verità molto fittizia, rientrano registi di cinematografie assai distanti sia geograficamente che culturalmente (Oceania, Asia e America Latina). D’altra parte era impossibile costruire liste di 15 registi per continente senza dover includere registi poco noti e poco dibattuti (e il gioco sarebbe diventato, oltretutto, troppo lungo).

In questo modo si sono raggruppati i registi del “resto del mondo” più amati e odiati, e che costituiscono il quarto raggruppamento della nostra kermesse mondiale. Difatti il prossimo post raggrupperà i quattro registi più votati di Italia, Stati Uniti, Europa e Resto del mondo, e servirà ad eleggere il regista più sopravvalutato in assoluto.

Nella pagina seguente una lista di 15 registi del “resto del mondo” (perdonatemi ancora l’infelicità dell’espressione). Buon divertimento!