Box Office USA: Followed sempre in testa nel lungo weekend del 4 luglio

Horror e thriller sul podio degli incassi americani del 4 luglio.

Con gli Stati Uniti che stanno affrontando un incremento dei contagi esponenziale (2.888.730 positivi), la riapertura della gran parte dei cinema è circondata da una grande incertezza e per questo le uscite di film di punta come il Tenet di Christopher Nolan e il remake live-action Mulan di Disney sono stati recentemente spostati a fine agosto e vista la situazione non è da escludere ulteriori slittamenti per entrambe le pellicole.

Il weekend del 4 luglio ha visto il thriller-horror Followed, girato in formato found footage e ammiccante ai social media e ai modaioli influencer, conservare la prima posizione (49,883), seguito dal thriller Becky (37,792) con un inedito Kevin James evaso psicopatico e dall’horror sovrannaturale The Wretched (5,957) che chiude il podio. Il resto della classifica vede anche un quarto posto occupato da Infamous (8,805), un crime-thriller che vede Bella Thorne e Jake Manley che propone una moderna e giovanile versione di Bonnie & Clyde.

 

1. Followed…..49,883 (Parziale) / 99,529 (Totale)
2. Becky…..37,792 (P) / 82,941 (T)
3. The Wretched…..5,957 (P) / ,659,639 (T)
4. Infamous…..8,805 (P) / 24,945 (T)
5. Miss Juneteenth…..0,717 (P) / 8,341 (T)
6. StarDog and TurboCat…..9,878 (P) / 0,317 (T)
7. Max Winslow and the House of Secrets…..,589 (P) / 8,750 (T)
8. The Trip to Greece…..,676 (P) ,340 (T)
9. Babyteeth…..24 (P) ,507 (T)

 

Fonte: Box Office Mojo

 

 

I Video di Blogo

Box Office Italia, weekend 5/8 marzo