800 milioni di dollari per Skyfall - 600 per Breaking Dawn Parte 2: Le 5 Leggende non decolla in Italia


800 milioni di dollari worldwide, 229,029,189 dei quali raccolti sul suolo americano. Skyfall continua a macinare incassi in tutto il mondo, frantumando record negli States. Il 23esimo capitolo dedicato a James Bond è infatti diventato lo spy-movie più redditizio di sempre al box office Usa. Battuto The Bourne Ultimatum, primatista dal 2007 con 227 milioni, così come Mission Impossible II, nel 2000 arrivato ai 215. Quantum of Solace, decimo in questa speciale classifica, è lontanissimo, a quota 168 milioni. Ciò che sbalordisce, sono i 571,232,889 dollari raccolti fuori dagli States dal film di Sam Mendes, che ormai punta seriamente al miliardo di dollari. Solo in Inghilterra, Craig&Co. hanno incassato 143,673,534 dollari. Sbalorditivo.

Altro 'blockbuster' ed altri festeggiamenti in casa Breaking Dawn - Parte 2. L'ultimo capitolo della saga ha infatti abbattuto il muro dei 600 milioni di dollari worldwide, diventando tra le altre cose il più redditizio sul suolo italico, arrivando ad un niente dai 17 milioni di euro. Rimanendo nel nostro Paese, le giornate di giovedì e venerdì hanno certificato il primato de Il Peggior Natale della Mia vita, secondo una settimana fa. Poco più di 400.000 euro incassati in 48 ore per la commedia 01, riuscita a battere il magnifico e sottovalutato Le 5 Leggende.

512 le sale in mano al cartoon, con incassi al momento non esaltanti. 116.174 euro il giovedì (terza posizione), diventati 246.998 nella giornata di venerdì (seconda posizione). Tra oggi e domani, con le famiglia in massa al cinema, il film dovrebbe risalire la china, giocandosi il primato con la commedia italiana. Certo è che l'andamento del titolo Dreamworks, affaticato persino negli States, fa riflettere. Perché dinanzi a cotanto splendore tecnico, il box office piange. Misteri di fine 2012.

  • shares
  • Mail