Universal rinvia uscite di The Purge 5 e Candyman

Universal rinvia anche il nuovo Candyman e il quinto film del franchise “La notte del giudizio”.

Universal Pictures ha annunciato lo slittamento del sequel Purge 5 aka The Forever Purge e del reboot di Candyman prodotto da Jordan Peele. Le nuove date di uscita arrivano in concomitanza del rinvio delle uscite di Halloween Kills e Halloween Ends entrambe posticipate di un anno.

Il programma di uscite di Universal Pictures per il 2020 si è dovuto inevitabilmente adattare allo stravolgimento causato dall’emergenza coronavirus che ha chiuso cinema e bloccato produzioni cinematografiche e televisive in tutto il mondo.

L’uscita di “Candyman” è ora fissata al 16 ottobre 2020 mentre “The Forever Purge” non arriverà nei cinema fino al 9 luglio 2021, quasi un anno dopo la sua data di uscita originale.

Il franchise “La notte del giudizio” ha preso il via con un thriller del filone “home invasion” nel 2013, si è poi trasferito per le strade, dove “Lo Sfogo” annuale si svolge per volere dei Nuovi Padri Fondatori, con i sequel Anarchia – La notte del giudizio (2014) e La notte del giudizio – Election Year (2016) fino al recente prequel La prima notte del giudizio (2018) e alla serie tv “The Purge” prodotta da Amazon e cancellata dopo due stagioni.

Il nuovo “Candyman” è diretto da Nia DaCosta da una sceneggiatura scritta da DaCosta di Jordan Peele e Win Rosenfeld con Peele a bordo anche come produttore con la sua Monkeypaw Productions. Il cast del film include Yahya Abdul-Mateen II (Watchmen), Teyonah Parris (Chi-Raq), Colman Domingo (Euphoria), Nathan Stewart-Jarrett (Dracula), Virginia Madsen è a bordo ma non nei panni del personaggio del film originale, che sarà invece interpretato da Cassie Kramer (Chicago P.D.) è coinvolto anche Tony Todd, l’originale Candyman.

 

Fonte: Collider

 

 

Ultime notizie su Universal

Tutto su Universal →