Sony porterà al cinema il nuovo romanzo dell'autore di "Crazy Rich Asians"

Sony Pictures e SK Global hanno acquisito i diritti cinematografici per adattare "Sex and Vanity", il nuovo romanzo di Kevin Kwan, stesso autore di "Crazy Rich Asians" edito in Italia con il titolo "Asiatici Ricchi da Pazzi".

"Sex and Vanity" uscito lo scorso 30 giugno e diventato un bestseller del New York Times a tempo di record è una sfavillante storia incentrata su una giovane donna che si ritrova divisa tra due uomini: il fidanzato WASPY (bianco, anglosassone e protestante) partito dei sogni per la sua famiglia e George Zao, l'uomo di cui cerca disperatamente di non innamorarsi.

Kwan e John Penotti di SK Global ("Crazy & Rich") stanno producendo il film. Xian Li è il dirigente responsabile di SK Global. Jiao Chen è il dirigente responsabile del progetto per Sony Pictures.

Sette anni fa Kevin ha affidato a noi (e ai nostri partner di produzione) il suo rivoluzionario bestseller "Crazy Rich Asians", e da allora lavorare con lui è stato un sogno creativo. Con "Sex and Vanity" ha di nuovo creato un'opera di magia, creando una storia avvincente sull'amore e l'identità. Ci siamo innamorati all'istante del suo cuore e del suo umorismo e siamo entusiasti di collaborare di nuovo con lui, così come con i nostri collaboratori della Sony Pictures. Sanford e il team adorano il libro tanto quanto noi, e siamo tutti impegnati a portare questa storia a un pubblico globale.

John Penotti di SK Global

 

La trama del romanzo "Sex and Vanity" (via Amazon.it):

Durante la sua prima mattina sull'isola di Capri, simile ad un gioiello, Lucie Churchill fissa George Zao e non riesce a sopportarlo all'istante. Non lo sopporta quando si offre galantemente di scambiare le camere d'albergo con lei in modo che possa avere una vista sul Mar Tirreno, non sopporta che lui sappia più di Casa Malaparte di lei, e davvero non può sopportarlo quando la bacia nell'oscurità delle antiche rovine di una villa romana e vengono beccati da sua cugina snob Charlotte che la disapprova. "Tua madre è cinese, quindi non è una sorpresa che tu sia attratta da qualcuno come lui", scherza Charlotte. Figlia di madre cinese nata in America e di padre di New York dal sangue blu, Lucie ha sempre sublimato la parte asiatica di se stessa a favore della parte bianca, e nega categoricamente di provare sentimenti per George. Ma diversi anni dopo, quando George appare inaspettatamente a East Hampton, dove Lucie sta trascorrendo un weekend con il suo nuovo fidanzato, Lucie si ritrova nuovamente attratta da George. Presto, Lucie ordisce una rete di inganni che coinvolge la sua famiglia, il suo fidanzato, il consiglio del suo condominio sulla Quinta Strada, e infine se stessa mentre cerca potentemente di negare a George l'ingresso nel suo mondo - e nel suo cuore. Muovendosi tra parchi giochi estivi di privilegio, conditi con cibo delizioso e moda stravagante, "Sex and Vanity" è una storia d'amore davvero moderna, un audace omaggio a "Camera con vista" e una commedia brillantemente divertente di maniere ambientate tra due culture.

Sono felicissimo di intraprendere questa avventura cinematografica con Sony Pictures e SK Globa. Sony Pictures ha prodotto così tanti dei miei film preferiti nel corso degli anni e sono entusiasta della visione di Sanford Panitch per questo progetto. Sono anche molto entusiasta di lavorare di nuovo con il mio grande amico John Penotti, che ha risposto immediatamente e appassionatamente al mondo che ho creato in "Sex and Vanity".

Kevin Kwan - Autore

 

La commedia romantica Crazy & Rich diretta da Jon M. Chu e adattata per il grande schermo da Peter Chiarelli e Adele Lim è uscita nelle sale nel 2018 incassando 238 milioni nel mondo.

 

Fonte: Variety

 

 

  • shares
  • Mail