Captain Marvel 2: Nia DaCosta alla regia del sequel Marvel

Marvel recluta la regista di “Candyman” per il secondo film in solitaria della supereroina Captain Marvel.

 

Marvel Studios ha scelto una donna per dirigere il secondo film in solitaria di Captain Marvel. Il sito Deadline riferisce che dopo il duo Anna Boden e Ryan Fleck, registi del film originale, Captain Marvel 2 vedrà al timone Nia DaCosta.

DaCosta dirigerà da una sceneggiatura di Megan McDonnell che ha scritto la nuova serie tv WandaVision di Disney +. Per quanto riguarda il cast al momento l’unica conferma è il ritorno di Brie Larson nei panni di Carol Danvers, mentre ci sono zero dettagli su trama e ambientazione.

Il film originale ha narrato le origini di Captain Marvel, la sua amnesia e la manipolazione da parte del suo mentore e comandante Yon-Rogg e della Suprema Intelligenza, fino alla scoperta della verità dietro alla guerra Kree-Skrull. Rivedremo Carol Danvers in Avengers: Endgame in particolare nella battaglia finale in un memorabile faccia a faccia con Thanos che ha provato di prima mano la potenza della supereoroina.

Per quanto riguarda Nia DaCosta, dopo l’acclamato esordio Little Woods con Tessa Thompson e Lily James, la regista è stata scelta da Jordan Peele per scrivere e dirigere Candyman 2, descritto come un sequel spirituale dell’originale del 1992 basato sul racconto “The Forbidden” di Clive Barker che generò due sequel.

Dopo l’annuncio di Marvel, i registi Ryan Fleck e Anna Boden hanno espresso il loro sostegno a Nia DaCosta con un tweet di congratulazioni.

Marvel ha fissato l’uscita di “Captain Marvel 2” all’8 luglio 2022.

 

 

 

I Video di Blogo

Un Due Tre Stella. IL CAVALIERE OSCURO – IL RICORSO

Ultime notizie su Film Marvel

Tutto su Film Marvel →