• Film

Antebellum: Lionsgate annuncia uscita americana direttamente in digitale a settembre

L’horror “Antebellum” con Janelle Monáe salterà l’uscita nei cinema americani.

Lionsgate dopo lo slittamento di Antebellum a data da destinarsi, ha recentemente annunciato che l’horror con Janelle Monae uscirà negli Stati Uniti direttamente in VOD (Premium) a settembre. Lo studio ha optato, come per altri recenti titoli,  per un metodo di distribuzione alternativo alla tradizionale uscita nelle sale,  ancora chiuse per un’emergenza coronavirus in pieno corso.

Il sito Collider riporta che Lionsgate ha annunciato per Antebellum un rilascio in “Premium Video on Demand” per il 18 settembre.

[quote layout=”big” cite=”Joe Drake di Lionsgate]Mentre l’esperienza in sala sarà sempre il cuore della nostra attività, siamo entusiasti di essere in grado di cogliere l’opportunità di un film urgente e immediato come quello di Gerard e Chris con una strategia di rilascio che sia consona a questo momento di cambiamento straordinario. Gerard e Chris sono narratori il cui lavoro batte con autenticità – non solo questo film intratterrà ed entusiasmerà il pubblico di tutto il mondo, ma stimolerà una discussione sul nostro mondo attuale.[/quote]

 

Gerard Bush e Christopher Renz, che hanno scritto e diretto “Antebellum”, hanno rilasciato una dichiarazione riguardo alla nuova strategia di rilascio del film.

[quote layout=”big”]Anche se abbiamo concepito Antebellum per essere consumato come un’esperienza comunitaria in sala, siamo entusiasti di cogliere l’opportunità unica di un diverso tipo di momento comune nella nostra cultura. Mentre affrontiamo le realtà del razzismo sistemico nel nostro paese, che sono cresciuti fino a questo punto di svolta nel 2020, comprendiamo quanto sia imperativo portare Antebellum al più ampio pubblico possibile, dando priorità anche alla salute e alla sicurezza. È nostra ardente speranza che condividendo il nostro film ampiamente, sia a livello nazionale che internazionale, trasformeremo l’esperienza cinematografica da casa in un vero evento.[/quote]

La trama del film vede Janelle Monae nei panni di Veronica Henley, un’autrice di successo che si ritrova intrappolata nell’antebellum o era delle piantagioni, un periodo nella storia degli Stati Uniti meridionali segnato da una forte crescita economica della regione in gran parte dovuta alla sua forte dipendenza dalla schiavitù.

Il cast di “Antebellum” include anche Kiersey Clemons (Sweetheart), Gabourey Sidibe (Precious, American Horror Story), Jena Malone (trilogia di Hunger Games, The Neon Demon), Eric Lange (Narcos), Jack Huston (Ben-Hur), Tongayi Chirisa (iZombie), Marque Richardson II, Rob Aramayo e Lily Cowles.

L’attrice e rapper Janelle Monáe dopo il debutto nel 2016 nell’acclamato Moonlight è apparsa in Il diritto di contare, Benvenuti a Marwen ed è reduce dal ruolo di protagonista nella seconda stagione della serie tv Homecoming prodotta da Amazon. Monáe è anche nel cast dell’imminente The Glorias, il dramma biografico con Alicia Vikander e Julianne Moore che racconta la storia dell’icona femminista Gloria Steinem, scrittrice, attivista e organizzatrice dei diritti delle donne in tutto il mondo.