La Babysitter 2: teaser trailer e foto del sequel horror di Netflix

Netflix annuncia la data di uscita del sequel della commedia horror “La Babysitter”.

 

Netflix ha annunciato l’uscita di La Babysitter 2 aka The Babysitter: Killer Queen con un teaser trailer e una manciata di prime immagini ufficiali. Il film in arrivo il 10 settembre è il sequel della commedia horror La Babysitter uscita nel 2017 con protagonista la Samara Weaving del recente horror Finchè morte non ci separi, affiancata da Bella Thorne, Andrew Bachelor, Hana Mae Lee e Robbie Amell.

Il film originale seguiva Cole (Judah Lewis) che adora la sua babysitter Bee (Samara Weaving) finchè una notte non scopre un’agghiacciante verità, la ragazza è in realtà un’assassina a sangue freddo che fa parte di un culto satanico. Cole dovrà quindi sopravvivere ad una notte in cui Bee e i suoi compagni cercheranno di ucciderlo affinché non riveli il segreto della sua babysitter.

La trama rivela che il sequel è ambientato due anni dopo gli eventi del film originale, ritroviamo Cole che dopo aver sconfitto il culto satanico guidato dalla sua babysitter Bee, sta cercando di dimenticare il suo passato e concentrarsi sulla sopravvivenza al liceo. Ma quando i vecchi nemici torneranno inaspettatamente, Cole dovrà ancora una volta superare in astuzia le forze del male.

Le immagini ufficiali mostrano il ritorno di Judah Lewis e a sorpresa anche di Bella Thorne, Hana Mae Lee e Robbie Amell i cui personaggi erano dati presumibilmente per morti nel film originale. Il cast del film include anche Emily Alyn Lind che riprende il ruolo di Melanie, Chris Wylde torna nei panni di quest’ultima e Ken Marino e Leslie Bibb tornano come i genitori di Cole. Tra i nuovi arrivati Jenna Ortega (Insidious 2), Amanda Cherry (211 – Rapina in corso), Jason Rogel (Rim of the World), Juliocesar Chavez (Kidding – Il fantastico mondo di Mr. Pickles) e Maximilian Acevedo (Henry Danger).

Nonostante alla fine del film originale la luciferina babysitter di Samara Weaving risulti sopravvissuta, il suo nome manca nella lista del cast e non appare nelle immagini ufficiali, appare chiaro quindi che in questo sequel il personaggio di Bee non ci sarà e che scopriremo una nuova antagonista come suggerisce il sottotitolo “Killer Queen”, e il fatto che il personaggio di Jenna Ortega non sia stato annunciato potrebbe rappresentare un indizio.

 

 

Fonte: Netflix / Collider

 

 

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →