Premio David di Donatello 2008: 18 nomination per Caos Calmo

Il film-scandalo di Antonello Grimaldi con Nanni Moretti e Isabella Ferrari, “Caos calmo“, sembra essere destinato a fare la parte del leone alla serata di premiazione degli Oscar del cinema italiano, i David di Donatello. Con ben diciotto nomination, precede di poco “Giorni e nuvole” di Soldini e “La ragazza del lago” Molaioli, che hanno

di simona

Caos Calmo

Il film-scandalo di Antonello Grimaldi con Nanni Moretti e Isabella Ferrari, “Caos calmo“, sembra essere destinato a fare la parte del leone alla serata di premiazione degli Oscar del cinema italiano, i David di Donatello. Con ben diciotto nomination, precede di poco “Giorni e nuvole” di Soldini e “La ragazza del lago” Molaioli, che hanno ottenuto 15 candidature ciascuno. Forse, tutto sommato, le polemiche sollevate dalla Cei gli hanno portato fortuna.

Si contenderanno la statuetta per il miglior film dell’anno “Caos calmo” di Antonello Grimaldi, “Giorni e nuvole” di Silvio Soldini, “La ragazza del lago” di Andrea Molaioli, “La giusta distanza” di Carlo Mazzacurati e “Il vento fa il suo giro” di Giorgio Diritti. Nella cinquina per il miglior regista gareggiano: Cristina Comencini (“Bianco e nero“) Grimaldi, Mazzacurati, Molaioli e Soldini. Per quanto riguarda i migliori attori , concorrono: Antonio Albanese (“Giorni e nuvole”), Lando Buzzanca (“I Vicerè”), Nanni Moretti (“Caos calmo”), Kim Rossi Stuart (“Piano, solo”) e Toni Servillo (“La ragazza del lago”). La cinquina delle migliori attrici è composta da Anna Bonaiuto (“La ragazza del lago”), Margherita Buy (“Giorni e nuvole”), Antonia Liskova (“Riparo”), Valentina Lodovini (“La giusta distanza”) e Valeria Solarino (“Signorinaeffe”). Sono stati inoltre annunciati alcuni premi speciali: a Luigi Magni, che ha appena compiuto 80 anni, a Carlo Verdone “per trent’anni di carriera” e a Gabriele Muccino per aver diffuso egregiamente il cinema italiano negli Usa.

La cerimonia di premiazione, in programma per il prossimo 18 aprile, verrà presentata da Tullio Solenghi.

Ultime notizie su Film Italiani

Tutto su Film Italiani →