• Film

The Flash al DC Fandome: concept art rivelano nuovo costume e confermano Multiverso

Anticipazioni dal panel del film The Flash all’evenot virtuale DC.

 

Altro giro e altro panel dall’evento virtuale DC Fandome, stavolta parliamo del film The Flash che vedrà Ezra Miller tornare nei panni del “velocista scarlatto” Barry Allen, che come mostrano alcuni nuovi artwork fruirà di un nuovo costume e incontrerà il Batman anni ottanta di Michael Keaton.

Durante il panel, il regista Andy Muschietti ha rivelato che Barry indosserà un nuovo abito disegnato da Bruce Wayne creando una dinamica mentore/ allievo che ammicca a quella di Peter Parker / Tony Stark dell’Universo Cinematografico Marvel. Miller e la sceneggiatrice Christina Hodson hanno invece accennato alla trama del film che introdurrà il Multiverso nell’Universo Esteso DC. Miller ha questo proposito ha detto: Questo film aprirà quella porta che Flashpoint ha aperto nei fumetti, così che tutte queste storie e personaggi potranno iniziare a collidere”. Hodson ha aggiunto che “il multiverso cinematografico nascerà da questo film, è nato dalla storia di Barry”.

I commenti di Hodson e Miller vanno a confermare ciò che era stato accennato da Andy Muschietti in una precedente intervista a Vanity Fair: “Questo film è un po ‘un cardine nel senso che presenta una storia che implica un universo unificato in cui tutte le iterazioni cinematografiche che abbiamo visto prima sono valide. È inclusivo nel senso che sta dicendo che tutto ciò che hai visto esiste, e tutto ciò che vedrai esiste, nello stesso multiverso unificato.

L’uscita del film “The Flash” è fissata nei cinema per il 3 giugno 2022.

 

 

Fonte: Collider

 

 

I Video di Blogo

Sky Cinema: promo con Alessandro Gassmann