• Film

DC FanDome: 22 milioni di visualizzazioni in 24 ore

Warner Bros. registra un successo con il DC Fandome e si bissa il 12 settembre con “Explore the Multiverse”.

Archiviato il DC FanDome si sono tirate le somme con l’evento virtuale che ha totalizzato 22 milioni di visualizzazioni in 24 ore, con utenti di oltre 220 paesi e territori. DC ha anche rivelato ulteriori 150 milioni di visualizzazioni per i trailer di film, serie tv e videogiochi rilasciati durante l’evento, inclusi Wonder Woman 1984, The Batman e lo Snyder Cut di Justice League, con l’evento che ha dominato le tendenze di YouTube e Twitter sia durante che dopo il termine dei panel.

DC FanDome e i relativi contenuti hanno riscosso successo in 83 mercati su YouTube e 53 mercati su Twitter. L’evento era disponibile in tutto il mondo in nove lingue: portoghese, cinese tradizionale, inglese, francese, tedesco, italiano, giapponese, coreano e spagnolo. Comprendeva una presenza globale con 14 presentatori da 13 paesi diversi. Nel complesso le reazioni dei fan di tutto il mondo hanno registrato un sentiment sociale positivo del 99%.

“Volevamo davvero organizzare un evento che potesse servire i fan”, ha detto al sito Variety Lisa Gregorian, presidente del gruppo Warner Bros. TV e chief marketing officer.

Kit speciali sono stati spediti ai presentatori e ai relatori che apparivano da soli o con un’altra persona che includevano uno schermo verde e istruzioni su come riprendere i loro segmenti catturando i loro corpi completi, in modo che potesse sembrare che stessero insieme nella sala virtuale Stage Heroes progettata dal chief creative officer DC Jim Lee.

I panel dell’evento hanno coinvolto più di 300 persone davanti alle webcam e circa 250 dietro le quinte, per un periodo di due settimane fino alla fine di luglio, dando al team di produzione solo tre settimane per assemblare il tutto.

DC FanDome in origine era stato concepito come un vero e proprio Comic-Con virtuale, con aree distintive oltre alla Hall of Heroes per mostrare merchandising, giochi per bambini e cosplay, oltre a panel di presentazione per programmi tv basati su DC e film animati. Ma dopo che il programma è stato annunciato a metà agosto gli organizzatori hanno colto il feedback dei fan che si lamentavano che si trattava di troppa roba da guardare in un solo giorno. Per questo è stato annunciato un secondo evento dal titolo “Explore the Multiverse” che debutterà il prossimo 12 settembre come evento on-demand, con tutti i panel e la programmazione che verranno trasmessi contemporaneamente, consentendo agli spettatori di curare la propria esperienza su un ulteriore periodo di 24 ore.

 

Fonte: Variety