Dal 21 marzo al cinema: 27 Volte… in bianco, La banda, Colpo d’occhio, Cover-boy, Questa notte è ancora nostra, Spiderwick – Le cronache, La volpe e la bambina

Il cinema a Pasqua non si ferma, e nelle nostre sale arrivano sette film. Due pellicole italiane sono già uscite mercoledì (Questa notte è ancora nostra) e ieri (Colpo d’occhio). Per gli amanti della commedia c’è 27 Volte… in bianco, per chi ama il fantasy Spiderwick – Le cronache. Personalmente mi concentrerei però su tre

Weekend in sala Il cinema a Pasqua non si ferma, e nelle nostre sale arrivano sette film. Due pellicole italiane sono già uscite mercoledì (Questa notte è ancora nostra) e ieri (Colpo d’occhio). Per gli amanti della commedia c’è 27 Volte… in bianco, per chi ama il fantasy Spiderwick – Le cronache. Personalmente mi concentrerei però su tre titoli: il nostro indipendentissimo Cover-boy, La banda, presentato a Cannes e vincitore di molti premi, e il tenerissimo La volpe e la bambina, del regista del bellissimo La marcia dei pinguini.
Di seguito i sette film in uscita nelle sale italiane.

27 Volte… in bianco: Jane, una ragazza romantica, bella ed altruista, per 27 volte ha interpretato il ruolo di damigella d’onore. La ragazza viene notata da Kevin, un cronista che vorrebbe scrivere un articolo su di lei. Ma non basta. La sorella di Jane, Tess, le rivela che si sta per sposare con George, di cui Jane è segretamente innamorata e le chiede di fare da damigella. Ancora una volta. La ventottesima… Il secondo film diretto da Anne Fletcher, scritto da Aline Brosh McKenna, sceneggiatrice de Il Diavolo Veste Prada. Con Katherine Heigl, James Marsden, Malin Akerman, Edward Burns e Judy Greer. Qui la nostra recensione.

La banda: Israele; una piccola banda musicale della polizia egiziana arriva nel Paese. Dovevano suonare per una cerimonia, ma all’aeroporto nessuno era lì ad accoglierli. I componenti cercano così di cavarsela da soli ed arrivano in una piccola cittadina israeliana… Una commedia diretta da Eran Kolirin, qui alla sua opera prima, una co-produzione Israele – Francia – USA. Con Ronit Elkabetz, Sasson Gabai e Uri Gavriel. Presentato al Festival di Cannes, ha vinto il Prix de coup de coeur nell’Un certain regard.

Colpo d’occhio: Adrian è un giovane scultore di provincia. Quando incontra Gloria nasce l’amore, ma anche un rapporto di lavoro perché lei diventa suo agente. Tutto va a gonfie vele fino a quando Lulli, un critico, si innamora delle opere di Adrian. Gloria non accoglie molto bene questo interesse, anche perché Lulli è stato suo tutore ed amante. Adrian invece ne è entusiasta anche perché grazie a Lulli arriva al successo. Ma i segreti non sono finiti. Durante la prima mostra Gloria scopre che un’opera di Adrian… Arriva in sala il nuovo film di Sergio Rubini; con Riccardo Scamarcio, Vittoria Puccini, Sergio Rubini e Paola Barale. Qui la nostra recensione. (da ieri in sala)

Cover-boy: Ioan è un rumeno, figlio della rivoluzione post comunista, fuggito dal proprio paese alla ricerca di un futuro migliore; Michele è un italiano precario che vive la crisi del lavoro occidentale. I due si incontrano casualmente e tra di loro nasce un’amicizia… Dopo più di dieci anni Carmine Amoroso torna alla regia col suo secondo film, girato in HDV a basso costo. Con Eduard Gabia, Luca Lionello e Chiara Caselli.

Questa notte è ancora nostra: Massimo è un becchino, ma sogna di sfondare nella musica insieme all’amico Andrea, e per la loro canzone d’esordio, Occhi da orientale, cercano una ragazza cinese: incontrano Jing, che però non vuole saperne niente di cantare. Finché massimo decide di sedurla… La nuova commedia diretta da Paolo Genovese e Luca Miniero; con Nicolas Vaporidis, Massimiliano Bruno, Ilaria Spada e Valentina Izumi. (da mercoledì in sala)

Spiderwick – Le cronache: la famiglia Grace si trasferisce nella tenuta Spiderwick, isolata e bruttina, l’antica casa del prozio Arthur Spiderwick e della prozia Lucinda. I tre figli Mallory, Jared e Simon si ambientano a modo loro mentre la mamma si cerca un lavoro. E’ Jared il primo ad accorgersi di strani fenomeni. Ignorando gli avvertimenti di Thimbletack, una creatura che vive nelle mura della casa, trova uno strano libro scritto dallo Zio Arthur, La Guida Pratica di Arthur Spiderwick al Mondo Fantastico che Vi Circonda. Naturalmente lo apre e dalle pagine si sprigiona il mondo fantastico che circonda la casa, mondo pieno di strane creature: un furbo folletto di nome Hogsqueal, pericolosi spiriti maligni, le bellissime fate e gli spiritelli. E naturalmente il cattivo orco Mulgarath. Film fantasy diretto da Mark Waters; con Freddie Highmore, Mary-Louise Parker e Nick Nolte. Qui la nostra recensione.

La volpe e la bambina: Francia orientale, una giornata d’autunno; una bambina attraversa la foresta per andare a scuola. S’imbatte in una volpe, che fugge via. La bambina è decisa a ritrovarla: scoprirà un mondo naturale e incontaminato, e instaurerà un’amicizia proprio con la volpe. Dal regista francese Luc Jacquet, Premio Oscar per La marcia dei pinguini, una nuova favola naturalistica. Con Bertille Noël-Bruneau, Isabelle Carré e Thomas Laliberté.